News Amministrazione del personale

Posizione contributiva inps: dal 2011 sarà unica


Con la Circolare INPS n. 172/2010 a partire dall’1/01/2011 il datore di lavoro in fase di inizio attività con dipendenti ha l’onere di chiedere la costituzione di una posizione contributiva unica, con rilascio di un numero di matricola: tale adempimento deve però essere effettuato entro il 16° giorno del mese successivo a quello di inizio dell’attività, esclusivamente in via telematica.
Con la Circolare INPS n. 172/2010 a partire dall’1/01/2011 il datore di lavoro in fase di inizio attività con dipendenti ha l’onere di chiedere la costituzione di una posizione contributiva unica, con rilascio di un numero di matricola: tale adempimento deve però essere effettuato entro il 16° g...

Durc e rateazione in proroga


Il Sole 24 Ore 29 maggio 2011 L’Inail, con la nota n. 3985/2011, ha precisato che deve ritenersi regolare il Durc per i contribuenti che hanno ottenuto dal concessionario una rateazione "in proroga" del credito Inail oggetto di iscrizione a ruolo. La nuova rateazione "in proroga&quo...

Recupero contributi su soggetti non iscritti


Il Sole 24 Ore 29 maggio 2011 Con il messaggio n. 11610/2011 l'Inps comunica il proseguimento della ricerca dei lavoratori autonomi che, secondo i dati reddituali indicati in Unico 2007, risultano titolari di redditi derivanti dallo svolgimento, abituale e prevalente, di attività d'impresa commercia...

Appalto: rilievi critici e punti controversi


Nell’attuale sistema economico e produttivo appare sempre più frequente il ricorso a processi di esternalizzazione o di appalto in forza dei quali le imprese e i datori di lavoro affidano intere fasi del proprio ciclo produttivo a soggetti esterni. Il nostro ordinamento giuridico si è preoccupato di avviare un processo di modernizzazione del quadro giuridico di riferimento soprattutto volto a salvaguardare i diritti dei prestatori di lavoro coinvolti in tali processi.
Nell’attuale sistema economico e produttivo appare sempre più frequente il ricorso a processi di esternalizzazione o di appalto in forza dei quali le imprese e i datori di lavoro affidano intere fasi del proprio ciclo produttivo a soggetti esterni. Il nostro ordinamento giuridico si è preoccupat...

Adempimenti per il riscatto della laurea


Italia Oggi 29 maggio 2011 L’Inps, con la circolare 28 maggio 2011, n. 77, ha precisato che le domande per il riscatto degli anni di laurea devono essere inoltrate solo mediante canale telematico; il pagamento dei bollettini, invece, deve effettuarsi mediante i bollettini Mav.

Sanatoria stranieri irregolari


Il Sole 24 Ore 29 maggio 2011 Il Dipartimento per le Libertà civili e l'immigrazione del Ministero dell'Interno, con la circolare 4027 del 26 maggio 2011, ha invitato i Prefetti a considerare temporaneamente sospese le indicazioni fornite con la circolare n. 3958 del 24 maggio 2011, al fine di effet...

Incentivi per l’occupazione


Il Sole 24 Ore 29 maggio 2011 Gli interventi per incentivare l'occupazione si traducono in una riduzione del costo del lavoro mediante diminuzione o esenzione dagli oneri contributivi, oppure in un'erogazione diretta di un contributo o di bonus fiscali da portare in riduzione di imposte, tasse e con...

Attestazione regolarità contributiva Enpals


Italia Oggi 29 maggio 2011L’Enpals, con il messaggio n. 4/2011, ha semplificato la procedura, prevedendo 2 sole certificazioni, attestanti la regolarità o l’irregolarità contributiva: - una relativa all'impresa nella sua totalità, per tutte le attività svolte;- l'altra relativa a un'attività specifi...

Pratiche Inail inibite ai C.E.D.


Italia Oggi 29 maggio 2011 L'Inail, con la nota protocollo n. 38/2011, ha comunicato che non rilascerà più nuove utenze ai responsabili di centri di elaborazione dati, necessarie per la trasmissione in via telematica dei fogli salari nell'ambito dell'autoliquidazione dei premi; contestualmente, prov...

Reddito di lavoro dipendente prodotto all'estero


L’internazionalizzazione delle aziende ha comportato una crescente mobilità dei lavoratori dipendenti all’estero e di conseguenza una maggiore attenzione da parte degli operatori del settore al fine di comprendere la corretta gestione, dal punto di vista fiscale, dei redditi prodotti all’estero: resta fermo il principio che muove dalla nozione di residenza secondo cui, per l’ordinamento italiano, i soggetti fiscalmente residenti sono assoggettati ad imposizione sul reddito ovunque prodotti, mentre i non residenti solo su quelli prodotti nel territorio dello stato.
L’internazionalizzazione delle aziende ha comportato una crescente mobilità dei lavoratori dipendenti all’estero e di conseguenza una maggiore attenzione da parte degli operatori del settore al fine di comprendere la corretta gestione, dal punto di vista fiscale, dei redditi prodotti all’estero:...

Circolare Ministeriale 19/E del 10 maggio 2011: detassazione e accordo collettivo


L’Agenzia delle Entrate e il Ministero del Lavoro ritornano sulla questione della detassazione con la Circolare Ministeriale 19/E del 10 maggio 2011 ed in particolare riguardo a tre aspetti fondamentali
Circolare Ministeriale 19/E del 10 maggio 2011 L’Agenzia delle Entrate e il Ministero del Lavoro ritornano sulla questione della detassazione con la Circolare Ministeriale 19/E del 10 maggio 2011 ed in particolare riguardo a tre aspetti fondamentali: L’efficacia temporale dell’accordo coll...

Una tantum ai familiari di vittime sul lavoro


D.M. 15.03.2011 Italia Oggi 27 maggio 2011I familiari di vittime sul lavoro, per eventi verificatisi nell’anno 2011, hanno diritto all’una tantum di importo variabile tra 6.500 e 22.500 euro. L’una tantum è una prestazione di natura economica riconosciuta ai nuclei familiari che risultano superstiti...

Congedo di maternità e congedo parentale


Schema decreto attuativo Italia Oggi 27 maggio 2011 - Dopo il parere favorevole della conferenza unificata e delle commissioni al Senato, lo schema di decreto legislativo attuativo del Collegato Lavoro ha ricevuto il parere favorevole della Commissione lavoro alla Camera. Una delle novità riguarda i...

Sanatoria stranieri espulsi


C.M. Interno 24 maggio 2011 n. 3958 Il Sole 24Ore 27 maggio 2011Il ministero dell'Interno ha fornito indicazioni sui procedimenti di emersione di lavoro irregolare conclusi e non, dopo le recenti sentenze del Consiglio di Stato. In particolare ha chiarito che la condanna per non aver obbedito a un o...

Sanatoria colf e badanti


Il Sole 24Ore 26 maggio2011 - Il Ministero dell'Interno, con circolare del 24.05.2011, offre la possibilità di sanare la posizione irregolare ai circa 30mila lavoratori stranieri bloccati dalla cosiddetta “circolare Manganelli”, in base alla quale era considerato un ostacolo alla regolarizzazione di...

Contributi più alti per gli agricoli


Il Sole 24Ore 25 maggio 2011L’Inps, con la circolare 24 maggio 2011, n. 76, ha comunicato l’aumento, rispetto allo scorso anno, di tutti i contributi dovuti da lavoratori autonomi agricoli, coltivatori diretti e imprenditori agricoli professionali per il 2011.

Disabilitati gli accessi ai Ced


Il Sole 24Ore 25 maggio 2011L’Inail, con la nota n. 3818/2011, ha annunciato che non rilascerà nuove utenze ai responsabili Ced per inviare in via telematica i fogli salari nell’ambito dell’autoliquidazione annuale dei premi. I centri di elaborazione dati non risultano abilitati alla trasmissione de...

Contributi previdenziali dei dottori commercialisti


Il Sole 24Ore 25 maggio 2011 Italia Oggi 25 maggio 2011- Il contributo soggettivo minimo da versare alla cassa dei dottori commercialisti passerà dal 10% all’11% e nel 2013 arriverà al 12%.- L’aliquota di computo sarà superiore di 3 punti rispetto a quella di finanziamento: quanti scelgono di versar...

Tirocinanti cassa ragionieri


G.U. 118/2011 Il Sole 24Ore 24 maggio 2011È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il comunicato di approvazione della delibera 10.04.2008, con cui la Cassa Ragionieri estende la prescrizione ai tirocinanti.

Contributi previdenziali facoltativi oltre i 65 anni


Trib. Padova sent. 12 maggio 2011 Il Sole 24Ore 24 maggio 2011  Anche il Tribunale di Padova,dopo il Tribunale di Aosta, ha stabilito che per i periti industriali con più di 65 anni i contributi previdenziali sono facoltativi. L’Inps non ha titolo per richiedere a questi professionisti l’iscrizione ...

Maternita' e flessibilita' un caso concreto


All’interno della materia disciplinante la tutela della maternità si rinviene un particolare trattamento da applicarsi al rapporto che intercorre tra parto prematuro e fruizione della cd. maternità “obbligatoria”: più in particolare si tratta del caso specifico di accavallamento tra tale parto e la richiesta del periodo di flessibilità, in determinate circostanze, da parte della lavoratrice dipendente.
All’interno della materia disciplinante la tutela della maternità si rinviene un particolare trattamento da applicarsi al rapporto che intercorre tra parto prematuro e fruizione della cd. maternità “obbligatoria”: più in particolare si tratta del caso specifico di accavallamento tra tale parto e...

Durc


Italia Oggi 24 maggio 2011Secondo il Consiglio nazionale dei consulenti del lavoro, che ha messo a fuoco una serie di osservazioni al D.M. 24.10.2007, la disciplina relativa al documento unico di regolarità contributiva deve essere modificata.

Medici presso amministrazioni di stato


Lett.circ. Min. Lavoro 19 maggio 2011 n. 11398 Italia Oggi 24 maggio 2011Chi ha svolto attività di medico competente per almeno 4 anni presso forze armate e polizia di Stato può continuare a svolgere la stessa attività presso le stesse amministrazioni ma non può svolgerla in ambito civile.

Quattordicesima mensilità ai pensionati


Mess. Inps 11226/2011 Italia Oggi 24 maggio 2011 Le regole circa l’erogazione della quattordicesima mensilità non sono cambiate. Il beneficio è riconosciuto in presenza di determinate condizioni di età e di reddito, ai titolari di un trattamento pensionistico a carico dell’assicurazione generale obb...

Congedo di maternita post-partum: proroga-anche-senza-parere-del-medico


Il D.L.gs. n. 151/2001, noto come Testo Unico sulla maternità, attraverso numerose disposizioni si pone come promotore e garante della tutela della lavoratrice madre in relazione alle particolari condizioni di lavoro in cui deve essere effettuata la prestazione lavorativa: tale tutela viene garantita non solo nel periodo precedente al parto ma anche nel periodo di rientro al lavoro e fino a 7 mesi di età del figlio.
Il D.L.gs. n. 151/2001, noto come Testo Unico sulla maternità, attraverso numerose disposizioni si pone come promotore e garante della tutela della lavoratrice madre in relazione alle particolari condizioni di lavoro in cui deve essere effettuata la prestazione lavorativa: tale tutela viene gara...

Verifica avvisi di addebito Inps


Il Sole 24Ore 24 maggio 2011 L’Inps ha comunicato, con il messaggio 11240/2011, di aver attivato verifiche “procedurali” per escludere l’invio di avvisi di addebito in presenza di pagamenti già effettuati.

Elezioni e referendum: trattamento retributivo


Con le elezioni amministrative, di domenica 15 e lunedì 16 maggio in aggiunta ai referendum che si terranno domenica 12 e lunedì 13 giugno, si pone ancora una volta l’attenzione sulle ripercussioni che tali eventi hanno sul rapporto di lavoro qualora il dipendente sia chiamato ad esplicare tali funzioni elettorali.
Con le elezioni amministrative, di domenica 15 e lunedì 16 maggio in aggiunta ai referendum che si terranno domenica 12 e lunedì 13 giugno, si pone ancora una volta l’attenzione sulle ripercussioni che tali eventi hanno sul rapporto di lavoro qualora il dipendente sia chiamato ad esplicare tali...

Rischio stress lavoro–correlato


Italia Oggi 21 maggio 2011 L’Inail ha pubblicato il manuale di valutazione del rischio stress lavoro-correlato, dal quale emerge che la nuova valutazione può ritenersi necessaria trascorsi almeno 2 o 3 anni dall'ultima effettuata. Il manuale è a uso delle aziende, in attuazione del D. Lgs. n. 81/200...

Lavoro occasionale accessorio


Il Sole 24Ore 23 maggio 2011Le attività ed i soggetti per i quali è possibile utilizzare il lavoro occasionale accessorio sono espressamente e tassativamente individuate dalla legge. L’utilizzo di tale tipologia contrattuale è stata estesa, in qualsiasi settore produttivo, anche nei confronti di pre...

Pignoramenti: modello 770


Il D.L. n. 78/2009 all’art. 19 introduce, a partire dal 5 marzo 2010, la nuova gestione dei pignoramenti presso terzi, ed in particolare affronta quelle che sono le tematiche relative alla compilazione dell’istituito quadro SY del modello semplificato 770.
Il D.L. n. 78/2009 all’art. 19 introduce, a partire dal 5 marzo 2010, la nuova gestione dei pignoramenti presso terzi, ed in particolare affronta quelle che sono le tematiche relative alla compilazione dell’istituito quadro SY del modello semplificato 770. Per quanto riguarda in generale i dati da ...

Infortuni sul lavoro


Il Sole 24 Ore 21 maggio 2011 Con la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale 20.05.2011, n. 116 del D.M. Lavoro 15.03.2011, sono ufficiali gli importi a sostegno di chi rimane vittima di gravi infortuni sul lavoro nel 2011. Gli importi variano da 6.500 a 22.500 euro, in relazione alla fattispecie.

Trasformazione del contratto part time


Italia Oggi 20 maggio 2011La pubblica amministrazione non può trasformare unilateralmente un contratto da tempo parziale a tempo pieno; è infatti inapplicabile una legge italiana se in contrasto con una direttiva europea. Lo ha stabilito il Tribunale di Trento, con l’ordinanza 4 maggio 2011.

Contratto di soggiorno con l’avviso di assunzione


Il Sole 24Ore 20 maggio 2011- Il Ministero dell’Interno, con la circolare n. 3666 del 13 maggio 2011, ha precisato che con l’invio del nuovo modello di comunicazione di assunzione unificato, il datore di lavoro non sarà più tenuto a trasmettere il contratto di soggiorno alla Prefettura. - La trasmis...

Controllo della corte dei conti sulle pensioni statali


Il Sole 24Ore 20 maggio 2011Il Ministero dell’Economia ha emanato la circolare 6 maggio 2011, n. 16, con la quale afferma che i provvedimenti di pensione definitiva relativi ai dipendenti dello Stato non devono più esser sottoposti al controllo successivo della Corte dei Conti.

Pensione anticipata lavori usuranti


Confind. circ. 11 maggio 2011 Italia Oggi 20 maggio 2011Valgono i termini ordinatori, e non perentori, per le richieste del beneficio del pensionamento a chi lavora in attività usuranti. L’eventuale ritardo nella presentazione dell’istanza, pertanto, non comporta la decadenza dal beneficio, ma il di...

Sospensione invalidità per assenza a visita di controllo


Il Sole 24Ore 19 maggio 2011 Con il messaggio 11001/2011, l’Inps ha comunicato che coloro che non si sono presentati alla visita di controllo in assenza di un giustificato motivo vedranno sospendere il loro trattamento di invalidità civile.

Riposi giornalieri alla lavoratrice con due gemelli


Cass. sent. 2732/2011 Italia Oggi 19 maggio 2011 La lavoratrice che ha avuto due gemelli ha diritto al riposo giornaliero in misura doppia. E se il datore di lavoro non si adegua, il risarcimento alla lavoratrice è automatico: scatta il ristoro liquidato in via equitativa anche senza l’allegazione d...

Trasmissione telematica certificati di malattia


Il Sole 24Ore 18 maggio 2011Dal 18 giugno 2011 le imprese dovranno aderire al nuovo sistema di invio telematico dei certificati di malattia. Il termine del periodo transitorio di 3 mesi decorrerà invece, per i datori di lavoro, dalla data di pubblicazione in Gazzetta Ufficiale della circolare Funzio...

Bonus assunzioni nel mezzogiorno


Il Sole 24Ore 19 maggio 2011 Il D.L. 70/2011 permette alle imprese aventi sede nelle Regioni Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Molise, Sardegna e Sicilia, che assumono lavoratori svantaggiati, di ottenere un incentivo pari al 50% dei costi salariali sostenuti nei 12 mesi successivi al...

Ispezioni


Circ. Inps 75/2011Italia Oggi 18 maggio 2011L’Inps, nel fornire le indicazioni operative al nuovo verbale unico ispettivo, chiarisce che la dichiarazione di un lavoratore costituisce un semplice elemento indirizzario, valutabile liberamente dal giudice. Per avere valenza probatoria deve avere riscon...

Mobilità e assenza del vincolo di assunzione di disabili


Italia Oggi 18 maggio 2011La Cassazione, con la sentenza n. 10731 del 16 maggio 2011, ha stabilito che l’azienda non può essere obbligata ad assumere disabili se ha da poco dato avvio alla procedura di mobilità. Il termine da cui inizia a decorrere il periodo di assenza del vincolo, pari a 6 mesi, d...

Rivalutazione Tfr


Il Sole 24Ore 17 maggio 2011Ad aprile, il coefficiente per rivalutare le quote di trattamento di fine rapporto (Tfr) accantonate al 31.12.2010 è pari a 1,689595%.

Partecipazione agli appalti da parte di imprese svizzere


G.U. 112/2011Il Sole 24Ore 17 maggio 2011Un decreto del Ministero dell’Economia esclude la Svizzera dall’elenco dei paesi “black list” in materia di appalti. Pertanto, le imprese elvetiche intenzionate a partecipare agli appalti di lavori e forniture banditi da Pubbliche Amministrazioni italiane non...

Contratti per gli enti locali


Il Sole 24Ore 17 maggio 2011Le sezioni riunite della Corte dei Conti, con la delibera n. 27/2011, hanno chiarito che i nuovi limiti alla spesa del personale introdotti dalla manovra estiva 2010 sono calcolati senza alcuno sconto per gli enti locali.

Congedo parentale straordinario e contribuzione


In risposta ad un Interpello proposto dalla AGIDAE, per avere dei chiarimenti sull’erogazione dell’indennità economica ed il versamento della contribuzione figurativa relativi ai periodi di astensione dal lavoro per congedo parentale straordinario per coloro che assistono persone con handicap grave, ai sensi dell’art. 42, comma 5, D.Lgs. n. 151/2001, il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ha espresso il principio secondo cui, stante la natura assistenziale, sia l’indennità che la contribuzione figurativa in esame deve essere erogata dall’INPS anche ai lavoratori iscritti ad altri fondi pensionistici e, dunque, anche al personale dipendente di scuole elementari parificate paritarie assicurato all’INPDAP
Interpello Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali n. 17/2001 – AGIDAE Associazione Gestori Istituti Dipendenti Autorità Ecclesiastica In risposta ad un Interpello proposto dalla AGIDAE, per avere dei chiarimenti sull’erogazione dell’indennità economica ed il versamento della contr...

Parto prematuro: diritto al congedo obbligatorio


Il D.Lgs. n. 151 del 2011, Testo Unico delle disposizioni legislative in materia di tutela e sostegno della maternità e della paternità, all’art. 16 pone il generale divieto di adibire le donne al lavoro in concomitanza con il parto riconoscendo un periodo di congedo “obbligatorio” per maternità.
Sentenza Corte Costituzionale 7 aprile 2011, n. 116 Il D.Lgs. n. 151 del 2011, Testo Unico delle disposizioni legislative in materia di tutela e sostegno della maternità e della paternità, all’art. 16 pone il generale divieto di adibire le donne al lavoro in concomitanza con il parto rico...

Sottrazione fraudolenta al pagamento delle imposte


All’interno del vigente ordinamento delle sanzioni penali tributarie sono state introdotte molteplici disposizioni volte a colpire la “sottrazione fraudolenta” al pagamento di imposte e quindi a facilitare, ma soprattutto tutelare, l’efficacia della riscossione: tali disposizioni operano in presenza della semplice idoneità della condotta a rendere inefficace la procedura di riscossione
All’interno del vigente ordinamento delle sanzioni penali tributarie sono state introdotte molteplici disposizioni volte a colpire la “sottrazione fraudolenta” al pagamento di imposte e quindi a facilitare, ma soprattutto tutelare, l’efficacia della riscossione: tali disposizioni operano in...

Retribuzione del tempo viaggio “comandato”


Il Sole 24Ore 16 maggio 2011 La Corte di Cassazione, con la sentenza 6 maggio 2011, n. 10020, ha stabilito che la metà del tempo impiegato dal dipendente per recarsi da una località ad un’altra per prendere servizio deve essere retribuito, se imposto dal datore di lavoro.

Certificati medici on line


Il Sole 24 Ore 16 maggio 2011 Le disposizioni emanate con la circolare della presidenza del Consiglio dei ministri e dal ministero del Lavoro 17.03.2011, n. 4, oltre ad armonizzare le procedure tra il settore pubblico e quello privato, hanno fissato come data limite il 17.06.2011 per il passaggio de...

Agricoltura e contribuzione al fondo pensioni


Il Sole 24 Ore 14 maggio 2011 Aumenta anche per il 2011, in misura di 0,20 punti percentuali, l'aliquota dovuta al Fondo pensioni lavoratori dipendenti da parte delle aziende agricole: l'aliquota, pertanto, è pari al 27,39% (circolare Inps 13 maggio 2011, n. 74)

Completezza della motivazione del licenziamento


Il Sole 24Ore 16 maggio 2011La Corte di Cassazione, con la sentenza 5 maggio 2011, n. 9925, ha precisato che la motivazione del licenziamento non può essere generica, ma deve avere caratteri di specificità e completezza, tali da consentire di individuare con chiarezza e precisione la causa del licen...

Appalti pubblici: il durc


Il prossimo 8 giugno entrerà in vigore il Regolamento attuativo del Codice dei contratti pubblici approvato con D.P.R. 5 ottobre 2010, n. 207: all’art. 6 il legislatore ha in particolare riservato alla materia del DURC, nell’ambito di tutela dei lavoratori e soprattutto in tema di regolarità contributiva, una specifica trattazione in tema di aggiornamento del servizio “sportello unico previdenziale” in una logica di miglioramento dei servizi telematici, su cui le successive Circolari dell’INPS, n. 59/2011, e dell’INAIL, n. 22/2011, hanno fornito istruzioni in merito agli organi competenti.
Il prossimo 8 giugno entrerà in vigore il Regolamento attuativo del Codice dei contratti pubblici approvato con D.P.R. 5 ottobre 2010, n. 207: all’art. 6 il legislatore ha in particolare riservato alla materia del DURC, nell’ambito di tutela dei lavoratori e soprattutto in tema di regolarità con...

Attività ispettiva dell’Inps


Il Sole 24 Ore 14 maggio 2011 Italia Oggi 14 maggio 2011 - L’Inps, con la circolare 13 maggio 2011, n. 75, conforma i propri interventi ispettivi alle disposizioni già rese note dal Ministero del Lavoro con la circolare n. 41/2010. In sintesi, anche gli ispettori dell'Inps dovranno adottare il verba...

Decreto flussi


Il Sole 24 Ore 14 maggio 2011 L’Inps, con il messaggio 13 maggio 2011, n. 10738, informa che, ai sensi del Dpcm 17.02.2011, una volta presentata la domanda in via telematica, il datore di lavoro dovrà accompagnare il lavoratore extracomunitario allo Sportello unico per sottoscrivere il contratto di ...

Obbligo di comunicazione per lavori usuranti


Il Sole 24Ore 13 maggio 2011Entrerà in vigore il 26.05.2011 il D.Lgs. 67/2011, relativo ai lavori usuranti, che permetterà a chi ha svolto tali attività per almeno 7 degli ultimi 10 anni di anticipare il pensionamento. La domanda dovrà essere corredata dagli elementi di prova necessari ad attestare ...

Rinvio termine per deleghe Inps


Mess. Inps 29.04.2011 n. 9655 Italia Oggi 13.05.2011 L’Inps ha disposto la proroga al 31.10.2011 per effettuare, da parte dei soggetti abilitati, gli adempimenti in materia di lavoro. I soggetti interessati sono: - i consulenti del lavoro e soggetti abilitati di cui alla L. 12/1979; - i datori di la...

Detassazione premi di risultato


Il Sole24Ore 13 maggio 2011 Il riconoscimento della detassazione sui premi di risultato per l'anno in corso prevede regole che si differenziano dal passato e la cui dinamica ha fatto sorgere dubbi circa la loro applicazione. Dopo la conferma che per il 2011 le somme da detassare devono essere previs...

Pensionamento anticipato per lavori gravosi


Italia Oggi 11 maggio 2011Con la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale 11 maggio 2011 n. 108 del D. Lgs. 67/2011 arriva a compimento l’iter del provvedimento diretto al pensionamento anticipato per i lavoratori im-pegnati in attività particolarmente gravose. Entro il 30.09.2011 dovrà essere present...

Passaggio da part-time a tempo pieno e nuova assunzione


Italia Oggi 11 maggio 2011La Corte dei Conti della Lombardia, con il parere n. 226/2011, ha chiarito che la variazione dell’orario di un dipendente da part-time a full-time è da considerarsi assimilabile ad una nuova assunzione, in virtù della modifica dell’orario di servizio del lavoratore. Pertant...

Istanze di variazione/cancellazione aziende agricole


Mess. Inps 10347/2011Italia Oggi 11 maggio 2011L’Inps annuncia l’implementazione di nuove funzionalità per le aziende agricole autonome al-la piattaforma on line di ComUnica e precisa che vige il silenzio assenso sulle istanze di va-riazione/cancellazione. Trascorsi 7 giorni, successivamente a quell...

Detassazione componenti accessorie in Lombardia


Italia Oggi 11 maggio 2011Da maggio sarà operativa, con effetto retroattivo dal 1.01.2011, la detassazione sulle com-ponenti accessorie della retribuzione collegate ad incrementi della produttività in Lombardia, a seguito dell’accordo territoriale siglato tra Confprofessioni e le rappresentanze terr...

Previdenza-complementare: sistema fiscale


La disciplina della previdenza complementare è stata oggetto di numerose rivisitazioni e riforme ad opera del D.L.gs. 5 dicembre 2005, n. 252, in vigore dal 1° gennaio 2007: il fine del legislatore, in sostanza, si rinviene nel tentativo di garantire la conservazione di un tenore di vita adeguato anche dopo il pensionamento mediante un’integrazione del regime pensionistico ordinario.
La disciplina della previdenza complementare è stata oggetto di numerose rivisitazioni e riforme ad opera del D.L.gs. 5 dicembre 2005, n. 252, in vigore dal 1° gennaio 2007: il fine del legislatore, in sostanza, si rinviene nel tentativo di garantire la conservazione di un tenore di vita adeguato a...

Controllo delle attrezzature di lavoro


D.M. Lavoro 11 aprile 2011 Italia Oggi 9 maggio 2011 L’art. 71 del Testo Unico Sicurezza prevede che il datore di lavoro, oltre agli ordinari controlli iniziali, o quelli che seguono la fase di montaggio, deve sottoporre le attrezzature a verifiche periodiche, per valutarne l’effettivo stato di effi...

Controlli sugli omessi versamenti Co.Co.Co.


Il Sole 24Ore 7 maggio 2011 - L’inps, con un comunicato del 6 maggio 2011, informa che procederà a controllare i mancati versamenti delle ritenute previdenziali e assistenziali operate sui compensi dei lavoratori a progetto e dei collaboratori coordinati e continuativi iscritti alla Gestione separat...

Pagamenti mediante M.A.V.


Italia Oggi 7 maggio 2011 L’Inps, con il messaggio 4 maggio 2011, n. 10101, precisa che, con decorrenza dalla scadenza del 3 maggio 2011, dovrà essere utilizzato obbligatoriamente il M.A.V. per il versamento dei contributi da riscatto.

Bilateralita' fondi e preavviso: le novita' del contratto del commercio


Il nuovo CCNL del commercio ha introdotto delle interessanti novità per i dipendenti del settore terziario: in particolare in tema di bilateralità e di preavviso; per quanto riguarda invece la previdenza complementare non vi sono state novità emergenti.
Il nuovo CCNL del commercio ha introdotto delle interessanti novità per i dipendenti del settore terziario: in particolare in tema di Enti Bilaterali e di preavviso; per quanto riguarda invece la previdenza complementare non vi sono state novità emergenti. ENTI BILATERALI Al  Titolo IV&nbsp...

Controlli sui contratti di apprendistato


Il Sole 24Ore 7 maggio 2011 - Se è violato l’obbligo di formazione, previsto nel contratto di apprendistato, è prevista la restituzione dei contributi previdenziali risparmiati (l’aliquota agevolata per gli apprendisti è pari al 10), con sanzione moltiplicata per 2. La sanzione non è applicabile qua...

Apprendistato


Il Sole 24Ore 10 maggio 2011 Italia Oggi 10 maggio 2011- La bozza del nuovo testo unico dell’apprendistato prevede, tra l’altro, che in caso di accertamento, durante un’ispezione, della mancata o carente formazione svolta da parte dell’apprendista, scatta l’adozione, da parte del personale ispettivo...

La previdenza complementare e il sistema fiscale


La disciplina della previdenza complementare è stata oggetto di numerose rivisitazioni e riforme ad opera del D.L.gs. 5 dicembre 2005, n. 252, in vigore dal 1° gennaio 2007: il fine del legislatore, in sostanza, si rinviene nel tentativo di garantire la conservazione di un tenore di vita adeguato anche dopo il pensionamento mediante un’integrazione del regime pensionistico ordinario.
La disciplina della previdenza complementare è stata oggetto di numerose rivisitazioni e riforme ad opera del D.L.gs. 5 dicembre 2005, n. 252, in vigore dal 1° gennaio 2007. Il fine del legislatore, in sostanza, si rinviene nel tentativo di garantire la conservazione di un tenore di vita adeguat...

Check up sullo stress lavoro correlato


Il Sole 24Ore 9 maggio 2011 - L’obbligo di mettere sotto controllo lo stress dei dipendenti sussiste, ma sono ancora molte le imprese che non si sono adeguate al nuovo adempimento. - Le fasi per valutare lo stress sono essenzialmente due: una valutazione preliminare e una valutazione approfondita ch...

Procedura per appalti inferiori a 500.000 euro


G.U. 106/2011 Il Sole 24Ore 10 maggio 2011È stata pubblicata in Gazzetta Ufficiale la determinazione dell’Autorità di vigilanza sui contratti pubblici del 6 aprile2011, contenente le indicazioni operative per la procedura negoziata, senza previa pubblicazione, del bando di gara per lavori pubblici s...

Addizionale Inail per vittime amianto


Italia Oggi 7 maggio 2011 Con la circolare n. 32/2011 l’Inail illustra gli aspetti operativi riguardanti l’addizionale sui premi assicurativi che le imprese devono versare al fine di finanziare il nuovo Fondo vittime dell’amianto.

Iscrizione alla gestione separata on line


Circ. Inps 72/2011 Italia Oggi 6 maggio 2011 Dal 1.06.2011 il canale on line, già operativo dal 2009, diventerà la modalità esclusiva per l’iscrizione alla gestione separata Inps. I canali per l’iscrizione saranno, pertanto il web, accessibile direttamente dal cittadino tramite Pin o senza Pin dal p...

Casse di assistenza sanitaria: regime fiscale e contributivo


Con l’Interpello n. 14/2011 il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ha risposto ad un quesito esposto dall’Ordine dei Consulenti del Lavoro in merito alla corretta interpretazione delle norme di cui agli artt.6, comma 4, lett. f), D.L.gs. n. 314/1997 e 51, comma 2, lett. a), D.P.R. n. 917/1986, cd. TUIR, concernenti il regime contributivo e fiscale relativo alle somme versate a Casse di assistenza sanitaria aventi esclusivamente fine assistenziale
Interpello n. 14, 8 marzo 2011, Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali Con l’Interpello n. 14/2011 il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ha risposto ad un quesito esposto dall’Ordine dei Consulenti del Lavoro in merito alla corretta interpretazione delle norme di cui agl...

Responsabilità del lavoratore per la paga in nero


Il Sole 24Ore 6 maggio 2011 La Cassazione, con la sentenza n. 9867 del 5 maggio 2011, ha stabilito che il lavoratore che è pagato in nero deve dichiarare al Fisco i compensi percepiti, in quanto l’inosservanza dell’obbligo di dichiarazione da parte della società non assorbe anche l’altro obbligo del...

Sicurezza sul lavoro in ambienti ad alto rischio


Il Sole 24Ore 6 maggio 2011 Il Governo ha approvato, in via preliminare, un decreto che prescrive requisiti più stringenti nei cantieri in luoghi confinati come silos, cisterne o cunicoli. Le disposizioni mirano ad innalzare il livello di tutela dei lavoratori operanti in tali luoghi.

Spostamento all’interno dell’unione europea


Il Sole 24Ore 6 maggio 2011 La Corte di Giustizia, con la sentenza C-434/09, ha fissato regole precise ai fini di evitare che le regole comunitarie in tema di libera circolazione siano utilizzate per regolarizzare il coniuge extracomunitario e fargli ottenere il permesso di soggiorno.

Mancato versamento ritenute dei collaboratori


Circ. Inps 71/2011 Italia Oggi 6 maggio 2011A partire dal mese di novembre 2010 l’Inps procederà all’esame degli illeciti relativi alla contribuzione dovuta alla gestione separata, consistenti nel mancato versamento delle ritenute previdenziali e assistenziali, fattispecie che la L. 183/2010 configu...

Gestione separata Inps


Il Sole 24Ore 5 maggio 11Circ. Inps 71/2011 Come stabilito dalla circolare Inps 72/2011, dal 1.06.2011 le domande di iscrizione alla Gestione Separata dovranno essere presentate all’Inps esclusivamente online.L’Inps ha inoltre ricordato che, in base all’art. 39 del “collegato lavoro”, per i committe...

Riforma del contratto di apprendistato


Italia Oggi 5 maggio 2011 Ai sensi della riforma del contratto di apprendistato, all’interno del decreto sviluppo, all’interno del decreto per lo sviluppo, i lavoratori stagionali potranno essere inquadrati come apprendisti, nelle aziende un tutor vigilerà sulla formazione dei giovani e in un anno ...

Circolare-n 17-2011: la riduzione del tasso per prevenzione INAIL


Con la Circolare n. 17/2011 l’INAIL esamina la nuova disciplina dell’oscillazione del tasso medio per prevenzione dopo i primi due anni di attività, prevista dal Decreto Ministeriale del 3 dicembre 2010
Con la Circolare n. 17/2011 l’ INAIL esamina la nuova disciplina dell’oscillazione del tasso medio per prevenzione dopo i primi due anni di attività, prevista dal Decreto Ministeriale del 3 dicembre 2010. Tale decreto conferma, infatti, la riduzione del tasso di premio per le aziende, che sono oper...

Indennità di malattia e maternità 25.04.2011


Mess. Inps 9970/2011 Italia Oggi 5 maggio 2011 In relazione alla coincidenza dell’Anniversario della Liberazione con il Lunedì di Pasqua, l’Inps ha precisato che la giornata del 25.04.2011 deve essere indennizzata a condizione che il datore di lavoro non sia tenuto, contrattualmente, a corrispondere...

Detassazione: benefici fiscali e agevolazioni contributive


Con il Parere n. 8 del 4 aprile 2011 la Fondazione Studi Consulenti del Lavoro, in materia di detassazione ha affrontato il problema relativo alla necessaria sussistenza del contratto collettivo di secondo livello per il godimento del beneficio fiscale della detassazione al 10 % delle somme erogate ai dipendenti correlate ad incrementi della produttività ed in attuazione del contratto stesso: in particolare si sottolinea l’importanza dell’intervenuta Circolare 3/E dell’Agenzia delle Entrate che ha fornito chiarimenti in relazione alle modalità di fruizione del beneficio fiscale e l‘inciso secondo cui non necessariamente l’accordo di secondo livello deve sussistere in una particolare forma ma dispone anche semplicemente la sussistenza di un accordo tra le parti anche non formalizzato.
Con il Parere n. 8 del 4 aprile 2011 la Fondazione Studi Consulenti del Lavoro, in materia di detassazione ha affrontato il problema relativo alla necessaria sussistenza del contratto collettivo di secondo livello per il godimento del beneficio fiscale della detassazione al 10 % delle somme erog...

Cassa in deroga sotto controllo


Il Sole 24Ore 4 maggio 2011Verifiche più incisive su chi beneficia di ammortizzatori sociali in deroga e senza giustificato motivo rifiuta occasioni di lavoro e formazione. L’accordo tra Governo e Regioni prevede maggior impegno a proporre offerte di lavoro o percorsi di formazione, ma anche maggior...

Finanziamenti alle azioni di conciliazione


D.P.C.M. 23.12.2010 n. 277 Italia Oggi 4 maggio 2011 È stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale 3 maggio 2011, n. 101 il regolamento con cui sono riscritte le norme di attuazione dell’art. 9 L. 53/2000 e che fissa i nuovi tetti di finanziamento, nonché le caratteristiche dei progetti diretti alla f...

Proroga deleghe Inps


Italia Oggi 3 maggio 2011Con il messaggio n. 9655/2011, l’Inps ha prorogato il nuovo regime obbligatorio di delega agli adempimenti presso l’Istituto. Il termine fissato a fine maggio, (denunce contributive relative al mese di aprile), passa al 31.10.2011.

Riforma della normativa sull’apprendistato


Italia Oggi 4 maggio 2011Il Ministero del Lavoro e le parti sociali stanno discutendo la possibilità di riforma del decreto legislativo sull’apprendistato, che potrebbe permettere all’apprendista di conseguire un praticantato professionale, titoli universitari ed anche un dottorato di ricerca. La di...

Blocco assunzioni negli enti locali


Il Sole 24Ore 3 maggio 2011La Corte dei Conti della Campania, nella delibera 2 maggio 2011, n. 246 ha affermato che i limiti al turn over nel personale degli enti locali, introdotti dalla manovra estiva del 2010, non riguardano il personale a tempo determinato.

Verifica sulle attrezzature di lavoro


G.U. 98/2011 Il Sole 24Ore 3 maggio 2011Il D.M. Lavoro 11.04.2011 definisce le modalità di effettuazione delle verifiche periodiche sulle apparecchiature ed attrezzature di lavoro, individuando i criteri per l’abilitazione dei soggetti pubblici e privati addetti a questo tipo di controlli.

Permessi elettorali


Italia Oggi 3 maggio 2011I giorni di assenza per il servizio di presidente, scrutatore, segretario di seggio o rappresentante di lista o gruppo sono considerati a tutti gli effetti giorni di attività lavorativa. Ciò significa che i lavoratori dipendenti hanno diritto al pagamento di specifiche quote...

Durc e codice dei contratti


Italia Oggi 1 maggio 2011 L’Inps e l’Inail, rispettivamente con le circolari n. 59/2011 e n. 22/2011, hanno fornito chiarimenti sulle nuove regole in tema di Durc e appalti pubblici, ricordando che il singolo certificato di regolarità contributiva emesso con la nuova procedura telematica, con decorr...

Elezioni politiche e assenze dal lavoro


Italia Oggi 1 maggio 2011 I lavoratori che si assenteranno dal lavoro per partecipare alle operazioni di voto elettorale sono giustificati: le giornate dedicate a tale attività si considerano, infatti, giorni di attività lavorativa a tutti gli effetti.

Lavoro usurante e disciplina risarcitoria


Il Sole 24Ore 1 maggio 2011 La Corte di Cassazione, con la sentenza n. 6663/2011, ha precisato che la disciplina risarcitoria prevista dal collegato lavoro (legge n. 183/2010) non può essere applicata ai giudizi di legittimità in corso, qualora nei motivi dell’impugnazione non vi sia esplicito rifer...

Tutela dei crediti retributivi


Cass. sent. 22 aprile 2011 n. 16168 Italia Oggi 29 aprile 2011I crediti retributivi del lavoratore, quali l’indennità per le dimissioni anticipate, non possono essere sequestrati in misura superiore al quinto. È irrilevante che il reato o l’illecito commesso dal dipendente abbia provocato all’azien...

Sicurezza sul lavoro


Italia Oggi 28 aprile 2011 Un decreto del Presidente della Repubblica, di prossima emanazione, dispone che per svolgere attività lavorativa in ambienti confinati almeno il 30% del personale aziendale deve essere in possesso di esperienza almeno triennale.

CCNL Commercio e Collegato lavoro: arbitrato e conciliazione


La legge n. 188/2010, il cd. Collegato Lavoro, ha introdotto significative modifiche al processo del lavoro: in particolare l’intenzione del legislatore era quella di favorire una riduzione del contenzioso giudiziario in materia di lavoro, attraverso degli strumenti deflattivi, quali il potenziamento della certificazione e l’istituzione del nuovo arbitrato
La legge n. 188/2010, il cd. Collegato Lavoro, ha introdotto significative modifiche al processo del lavoro: in particolare l’intenzione del legislatore era quella di favorire una riduzione del contenzioso giudiziario in materia di lavoro, attraverso degli strumenti deflattivi, quali il potenziame...

Assicurazione casalinghe


Italia Oggi 28 aprile 2011 Il Consiglio di indirizzo e vigilanza dell’Inail ha proposto di innalzare da 65 a 70 anni il limite d’età per l’obbligo di assicurazione infortuni in ambito domestico, pur mantenendo inalterato il costo dell’assicurazione stessa.

Prestazioni assistenziali per i grandi invalidi


Italia Oggi 28 aprile 2011 - L’Inail, con la determinazione n. 101/2011, prevede che gli assegni erogati dall’Istituto ai grandi invalidi siano rivalutati del 13,66%. - La stessa rivalutazione è prevista, sulla base della determinazione 103/2011, per la diaria spettante agli infortunati che si recan...

Iscrizione alla cassa ragionieri per i praticanti


Il Sole 24Ore 29 aprile 2011 I Ministeri del Lavoro e dell’Economia hanno approvato le delibere riguardanti la possibilità di iscrizione, da parte dei praticanti dottori commercialisti e dei tirocinanti esperti contabili, alla Cassa di previdenza dei ragionieri.