News Amministrazione del personale

Sanzioni per mancato utilizzo di protezioni sui ponteggi


La sentenza 27 settembre 2011, n. 34903 della Corte di Cassazione, ha precisato che, anche a seguito dell’abrogazione della L. 626/1994 ad opera del D.Lgs. 81/2008, restano invariate le sanzioni penali a carico del datore che permette agli operai di lavorare su ponteggi senza protezione e senza che indossino elmetti e scarpe antinfortunistiche.
Italia Oggi 30 settembre 2011 La sentenza 27 settembre 2011, n. 34903 della Corte di Cassazione, ha precisato che, anche a seguito dell’abrogazione della L. 626/1994 ad opera del D.Lgs. 81/2008, restano invariate le sanzioni penali a carico del datore che permette agli operai di lavorare su pon...

Domande online maternità e congedi parentali


Dal 1 ottobre 2011 le domande di maternità e di congedo parentale, nonché gli assegni al nucleo familiare e quelli integrativi durante il periodo di mobilità non potranno più essere effettuate agli sportelli dell’Istituto, ma solo on-line o tramite il conctact-center telefonico.
Il Sole 24Ore 30 settembre 2011  - Dal 1 ottobre 2011 le domande di maternità e di congedo parentale, nonché gli assegni al nucleo familiare e quelli integrativi durante il periodo di mobilità non potranno più essere effettuate agli sportelli dell’Istituto, ma solo on-line o tramite il conctact...

Obbligatorietà del contributo di malattia


Dal 1 maggio 2011 la contribuzione per il finanziamento dell’indennità economica di malattia torna obbligatoria, per tutti i datori di lavoro, a prescindere dalle eventuali previsioni esonerative contenute nei singoli contratti collettivi.
Circ. Inps 122/2011 Il Sole 24Ore 30 settembre 2011  Dal 1 maggio 2011 la contribuzione per il finanziamento dell’indennità economica di malattia torna obbligatoria, per tutti i datori di lavoro, a prescindere dalle eventuali previsioni esonerative contenute nei singoli contratti collettivi.

Contribuzione di malattia


Circ. Inps 122/2011Italia Oggi 29 settembre 2011 La contribuzione di malattia è obbligatoria per tutti i datori di lavoro dal 1.05.2011. In particolare, è obbligatoria per i datori di lavoro che, in forza di legge o contratto collettivo, sono tenuti a erogare un trattamento economico di malattia ai...

Tirocinio formativo


Il Ministero del Lavoro ha precisato (Faq sito Internet) che i tirocini attivati o prorogati in data antecedente al 13.08.2011 devono proseguire ai sensi della disciplina previgente, ossia quella recata dalle norme ante D.L. n. 138/2011, convertito dalla legge n. 148/2011.
Italia Oggi 28 settembre 2011  Il Ministero del Lavoro ha precisato (Faq sito Internet) che i tirocini attivati o prorogati in data antecedente al 13.08.2011 devono proseguire ai sensi della disciplina previgente, ossia quella recata dalle norme ante D.L. n. 138/2011, convertito dalla legge n. ...

Amministratore di sostegno


La Corte di Cassazione, con la sentenza n. 19596 del 26 settembre 2011, ha stabilito che il coniuge non può essere nominato in alcun caso amministratore di sostegno; rileva, infatti, solo la cura reale dell’assistito.
Italia Oggi 27 settembre 2011  La Corte di Cassazione, con la sentenza n. 19596 del 26 settembre 2011, ha stabilito che il coniuge non può essere nominato in alcun caso amministratore di sostegno; rileva, infatti, solo la cura reale dell’assistito.

Lavori usuranti


Entro il 30 settembre 2011 dovrà essere presentata la domanda volta ad ottenere il riconoscimento dei requisiti agevolati per l’accesso alla pensione di anzianità da parte degli addetti a lavori particolarmente faticosi e pesanti. Il termine riguarda i lavoratori che hanno già maturato i requisiti agevolati o che li matureranno entro il 31 dicembre 2011.
Comunicato InpsItalia Oggi 27 settembre 2011Entro il 30 settembre 2011 dovrà essere presentata la domanda volta ad ottenere il riconoscimento dei requisiti agevolati per l’accesso alla pensione di anzianità da parte degli addetti a lavori particolarmente faticosi e pesanti. Il termine riguarda i lav...

Lavoro usurante


Scade domani il termine per presentare la richiesta per l’attribuzione dei benefici per i dipendenti che hanno svolto lavori particolarmente faticosi e pesanti e che vogliono accedere al beneficio del pensionamento anticipato in quest’anno.
Il Sole 24Ore 29 settembre 2011  Scade domani il termine per presentare la richiesta per l’attribuzione dei benefici per i dipendenti che hanno svolto lavori particolarmente faticosi e pesanti e che vogliono accedere al beneficio del pensionamento anticipato in quest’anno.

Servizi on line dell’Inps


Dal 1 ottobre 2011 è prevista l’attivazione sul sito Internet dell’Inps delle procedure per richiedere le visite mediche di controllo, l’erogazione di assegni familiari in agricoltura e l’autorizzazione ai versamenti volontari all’Ipost, al fondo di previdenza per il personale dipendente delle aziende private del gas e al fondo speciale per il personale dipendente dalle ferrovie della Stato.
Comun. Inps 28 settembre 2011 Italia Oggi 29 settembre 2011 Dal 1 ottobre 2011 è prevista l’attivazione sul sito Internet dell’Inps delle procedure per richiedere le visite mediche di controllo, l’erogazione di assegni familiari in agricoltura e l’autorizzazione ai versamenti volontari all’Ipos...

Semplificazione in materia di adempimenti del lavoro


Semplificata la gestione degli adempimenti in materia del lavoro – paghe e lavoro – da parte dei professionisti: le istruzioni sono contenute nel messaggio Inps 27 settembre 2011, n. 18367 che autorizza, fra l’altro, anche l’invio cumulativo delle deleghe
Il Sole 24ore 28 settembre 2011 Semplificata la gestione degli adempimenti in materia del lavoro – paghe e lavoro – da parte dei professionisti: le istruzioni sono contenute nel messaggio Inps 27 settembre 2011, n. 18367 che autorizza, fra l’altro, anche l’invio cumulativo delle deleghe.

Nessuna indennità se il ricovero è gratuito


L’Inps, con il messaggio n. 18291 del 26 settembre 2011, ha ricordato che l’indennità di accompagnamento non spetta agli invalidi civili ricoverati gratuitamente in istituto, in caso di ricovero di lunga degenza o per fini riabilitativi.
Il Sole 24 Ore 27 settembre 2011 L’Inps, con il messaggio n. 18291 del 26 settembre 2011, ha ricordato che l’indennità di accompagnamento non spetta agli invalidi civili ricoverati gratuitamente in istituto, in caso di ricovero di lunga degenza o per fini riabilitativi.

Domanda di ricostituzione all’Inps


L’Inps, con il messaggio n. 18295 del 26 settembre 2011, ha comunicato che sta inviando i solleciti delle dichiarazioni dei dati reddituali 2009 ai pensionati che non hanno risposto all’Istituto.
Il Sole 24 Ore 27 settembre 2011 L’Inps, con il messaggio n. 18295 del 26 settembre 2011, ha comunicato che sta inviando i solleciti delle dichiarazioni dei dati reddituali 2009 ai pensionati che non hanno risposto all’Istituto.

Cig e ferie non godute


Durante gli ultimi anni, grazie anche la crisi che sta attraversando il nostro paese, il ricorso alla Cig (Cassa Integrazione Guadagni) è aumentato gradualmente sollevando alcune problematiche in relazione sia alla maturazione che all’applicazione di istituti contrattuali durante il periodo di sospensione del rapporto di lavoro.
Durante gli ultimi anni, grazie anche la crisi che sta attraversando il nostro paese, il ricorso alla Cig (Cassa Integrazione Guadagni) è aumentato gradualmente sollevando alcune problematiche in relazione sia alla maturazione che all’applicazione di istituti contrattuali come le ferie durante ...

Le novità degli studi di settore 2011


La Circolare dell’Agenzia delle entrate n. 30/E del 28 giugno 2011 ha commentato le novità introdotte in tema di studi di settore
La Circolare dell’Agenzia delle entrate n. 30/E del 28 giugno 2011 ha commentato le novità introdotte in tema di studi di settore. Le novità degli studi di settore 2011 consistono in una serie di nuove informazioni che il contribuente deve fornire al fine di evidenziare possibili giust...

Apprendistato


Le linee guida del nuovo Testo unico sull'apprendistato prevedono una semplificazione delle regole, la centralità dei contratti collettivi, percorsi formativi costruiti su misura e la revisione delle sanzioni. La semplificazione investe anche la disciplina degli obblighi formativi.
Il Sole24Ore 26 settembre 2011 Le linee guida del nuovo Testo unico sull'apprendistato prevedono una semplificazione delle regole, la centralità dei contratti collettivi, percorsi formativi costruiti su misura e la revisione delle sanzioni. La semplificazione investe anche la disciplina degli o...

Premi Inail per stage a carico dei promotori


L’Inail, con la nota protocollo n. 6295/2011, ha precisato che i premi Inail dovuti per la presenza di stagisti nell’ambito del periodo di formazione devono essere pagati dai promotori; questi ultimi, inoltre, sono tenuti ad assicurarsi per la responsabilità civile verso terzi.
Italia Oggi 24 settembre 2011  L’Inail, con la nota protocollo n. 6295/2011, ha precisato che i premi Inail dovuti per la presenza di stagisti nell’ambito del periodo di formazione devono essere pagati dai promotori; questi ultimi, inoltre, sono tenuti ad assicurarsi per la responsabilità civil...

Dimissioni e licenziamento


Le dimissioni indotte dal pericolo di essere licenziato per giusta causa sono valide. Il loro annullamento per violenza morale, infatti, scatta solo quando è accertata l'inesistenza del diritto al recesso del datore di lavoro: se l'inadempimento addebitato al dipendente è insussistente la minaccia del datore annulla il suo legittimo esercizio a risolvere il contratto
Cass. sent. 18705/2011 Il Sole24Ore 26 settembre 2011  Le dimissioni indotte dal pericolo di essere licenziato per giusta causa sono valide. Il loro annullamento per violenza morale, infatti, scatta solo quando è accertata l'inesistenza del diritto al recesso del datore di lavoro: se l'inadempi...

Casse previdenziali dei professionisti


La casse di previdenza di ragionieri, medici e giornalisti dovranno essere assoggettate ad una riforma per ritoccare l’aliquota dei contributi previdenziali e l’età pensionabile. La L. 296/2006, c. 763 ha imposto agli enti dei professionisti di assicurare l’equilibrio dei bilanci per almeno 30 anni all’interno di proiezioni attuariali di 50 anni.
Italia Oggi 26 settembre 2011 La casse di previdenza di ragionieri, medici e giornalisti dovranno essere assoggettate ad una riforma per ritoccare l’aliquota dei contributi previdenziali e l’età pensionabile. La L. 296/2006, c. 763 ha imposto agli enti dei professionisti di assicurare l’equilib...

Contributi su permessi e festività non fruiti


L’Inps ha stabilito che gli adempimenti contributivi relativi ai permessi non fruiti per riduzione dell’orario di lavoro (Rol) e per festività soppresse devono essere effettuati entro il giorno 16 del mese successivo a quello in cui cade il termine per il loro godimento. Per i permessi e le festività già scaduti, il termine per il versamento dei contributi è fissato al 16.10.2011.
Italia Oggi 26 settembre 2011  L’Inps ha stabilito che gli adempimenti contributivi relativi ai permessi non fruiti per riduzione dell’orario di lavoro (Rol) e per festività soppresse devono essere effettuati entro il giorno 16 del mese successivo a quello in cui cade il termine per il loro god...

Operazione poseidone: i chiarimenti INPS


Dall’attività di collaborazione tra le Amministrazioni Pubbliche, ed in particolare tra l’INPS e l’Agenzia delle Entrate, sullo scambio di dati è scaturito un vero e proprio piano contro l’evasione fiscale e contributiva chiamato “operazione Poseidone”, basato sull’incrocio dei dati presenti nell’archivio dell’INPS con i dati delle dichiarazioni dei redditi inviati all’Agenzia delle Entrate.
Dall’attività di collaborazione tra le Amministrazioni Pubbliche, ed in particolare tra l’ INPS e l’Agenzia delle Entrate, sullo scambio di dati è scaturito un vero e proprio piano contro l’evasione fiscale e contributiva chiamato “operazione Poseidone”, basato sull’incrocio dei dati presenti nell’a...

Malattia e periodo di conservazione del posto


Il datore di lavoro non ha il dovere di avvertire il dipendente in malattia che il periodo di conservazione del posto è in scadenza. Spetta, infatti, all'interessato tenere il conto dei giorni di assenza, facendosi magari assistere dalle associazioni sindacali.
Cass. sent. 19234/2011 Il Sole24Ore 26 settembre 2011 Il datore di lavoro non ha il dovere di avvertire il dipendente in malattia che il periodo di conservazione del posto è in scadenza. Spetta, infatti, all'interessato tenere il conto dei giorni di assenza, facendosi magari assistere dalle ass...

Lavori usuranti D.Lgs. n. 67/2011


L’INPS con Messaggio n. 12693 del 10 giugno 2011 è intervenuto sulla materia fornendo le prime istruzioni operative, rimandando al momento in cui sarà emanato il decreto attuativo previsto dall’art. 4 del D. Lgs. n. 67/2011 l’emanazione di ulteriori e specifiche istruzioni.
L’INPS con Messaggio n. 12693 del 10 giugno 2011 è intervenuto in materia di lavori usuranti fornendo le prime istruzioni operative, rimandando al momento in cui sarà emanato il decreto attuativo previsto dall’art. 4 del D. Lgs. n. 67/2011 l’emanazione di ulteriori e specifiche istruzi...

Contratto di solidarietà studi professionali


L’inps ricorda che dal 13 luglio 2011 lavoratori e pensionati non sono più tenuti a presentare, ogni anno, la dichiarazione relativa al carico familiare per avere diritto agli sconti fiscali, in quanto l’obbligo ricorre solo nel caso di variazione dei dati precedentemente dichiarati.
Interp. Min. Lav. 33/2011 Italia Oggi 26 settembre 2011 I contratti di solidarietà sono particolari accordi basati sulla solidarietà tra imprese e sindacati allo scopo di salvaguardare i livelli occupazionali, quando in azienda si presentano ipotesi di esubero di personale. Con tali accordi è a...

Bando Inail per investimenti nella sicurezza


L’Inail ha deliberato le linee guida per la concessione di incentivi economici alle imprese che investono in sicurezza in relazione al bando 2011. Le domande saranno presentate con scadenze diverse a seconda della regione e sarà fissato un termine per il salvataggio della domande antecedentemente allo svolgimento delle procedure. Inoltre saranno attivate procedure che escludono l’utilizzo di strumenti per l’invio telematico plurimo della richiesta.
Italia Oggi 26 settembre 2011 L’Inail ha deliberato le linee guida per la concessione di incentivi economici alle imprese che investono in sicurezza in relazione al bando 2011. Le domande saranno presentate con scadenze diverse a seconda della regione e sarà fissato un termine per il salvataggi...

Reclamo e mediazione: i nuovi strumenti deflattivi del contenzioso


L’ art. 39, co. 9 della Manovra Correttiva 2011, D.L. del 6 luglio 2011, ha introdotto nell’ambito del D.Lgs. n. 546/1992, l’art. 17-bis recante “Il reclamo e la mediazione” nell’ambito del processo tributario al fine di fornire un efficace rimedio amministrativo per deflazionare il contenzioso tributario, che trova applicazione a decorrere dal 1° aprile 2012.
L’ art. 39, co. 9 della Manovra Correttiva 2011, D.L. del 6 luglio 2011, ha introdotto nell’ambito del D.Lgs. n. 546/1992, l’art. 17-bis recante “Il reclamo e la mediazione” nell’ambito del processo tributario al fine di fornire un efficace rimedio amministrativo per deflazionare il contenzioso ...

Comunicazioni per detrazioni


L’inps ricorda che dal 13 luglio 2011 lavoratori e pensionati non sono più tenuti a presentare, ogni anno, la dichiarazione relativa al carico familiare per avere diritto agli sconti fiscali, in quanto l’obbligo ricorre solo nel caso di variazione dei dati precedentemente dichiarati.
Mess. Inps 17506/2011 Italia Oggi 23 settembre 2011 L’inps ricorda che dal 13 luglio 2011 lavoratori e pensionati non sono più tenuti a presentare, ogni anno, la dichiarazione relativa al carico familiare per avere diritto agli sconti fiscali, in quanto l’obbligo ricorre solo nel caso di variaz...

Minimali e massimali premi assicurativi


Dal 1.07.2011 gli importi di minimali e massimali di rendita, valori limiti utilizzabili ai fini del calcolo e del versamento dei premi assicurativi, risultano rivalutati dell’1,55% per effetto della variazione Istat.
Circ. Inail 49/2011 Italia Oggi 23 settembre 2011 - Dal 1.07.2011 gli importi di minimali e massimali di rendita, valori limiti utilizzabili ai fini del calcolo e del versamento dei premi assicurativi, risultano rivalutati dell’1,55% per effetto della variazione Istat.- Per i lavoratori parasub...

Utilizzo di lavoratori interinali negli appalti endoaziendali


Il Ministero del Lavoro, con l’interpello 37/2011, ha ritenuto legittimo l’utilizzo di lavoratori somministrati da parte di un’impresa utilizzatrice ed appaltatrice di un cosiddetto appalto endoaziendale, a patto che l’impresa eserciti effettivamente il potere direttivo sui lavoratori e assuma su di sè il rischio dell’esecuzione dell’appalto.
Il Sole 24Ore 22 settembre 2011  Il Ministero del Lavoro, con l’interpello 37/2011, ha ritenuto legittimo l’utilizzo di lavoratori somministrati da parte di un’impresa utilizzatrice ed appaltatrice di un cosiddetto appalto endoaziendale, a patto che l’impresa eserciti effettivamente il potere d...

Patto di demansionamento


Il Ministero del Lavoro, in risposta all’interpello n. 39/2011, ha affermato che è legittimo il patto di demansionamento sottoscritto tra il datore di lavoro e la lavoratrice madre, qualora quest’ultima rientri in attività prima del compimento di un anno del bambino e se tale soluzione costituisce l'unica possibilità di salvaguardia dell’occupazione.
Il Sole 24Ore 22 settembre 2011  - Il Ministero del Lavoro, in risposta all’interpello n. 39/2011, ha affermato che è legittimo il patto di demansionamento sottoscritto tra il datore di lavoro e la lavoratrice madre, qualora quest’ultima rientri in attività prima del compimento di un anno del b...

Promozione tirocini da parte delle agenzie per il lavoro


Il Ministero del Lavoro, con l’interpello 36/2011, ha precisato che le agenzie per il lavoro che esercitano attività di intermediazione possono promuovere tutte le diverse tipologie di tirocini, fatta eccezione per quelli curriculari.
Il Sole 24Ore 22 settembre 2011  Il Ministero del Lavoro, con l’interpello 36/2011, ha precisato che le agenzie per il lavoro che esercitano attività di intermediazione possono promuovere tutte le diverse tipologie di tirocini, fatta eccezione per quelli curriculari.

Contributo solidarietà su pensioni Inpdap


L’Inps ha stabilito che gli adempimenti contributivi relativi ai permessi non fruiti per riduzione dell’orario di lavoro (Rol) e per festività soppresse devono essere effettuati entro il giorno 16 del mese successivo a quello in cui cade il termine per il loro godimento. Per i permessi e le festività già scaduti, il termine per il versamento dei contributi è fissato al 16.10.2011.
Il Sole 24Ore 20 settembre 2011 L’Inpdap ha precisato, con la nota operativa 30/2011, che dal mese di ottobre sarà riattivato il prelievo del 5% sulla parte di pensione eccedente i 90.000 euro reintrodotto con la legge di conversionemanovra di Ferragosto. L’Istituto effettuerà il conguaglio del...

Codice fiscale per erogazione pensione all’estero


La circolare del Ministero del Lavoro 24/2011, richiamando le novità introdotte dal D.L. 138/2011, ha precisato che i tirocini di reinserimento o inserimento al lavoro (rivolti a disoccupati, lavoratori in mobilità ed inoccupati) possono avere durata massima di 6 mesi.
Ris. Ag. Entrate 91/E/2011 Il Sole 24Ore 20 settembre 2011  L’Agenzia delle Entrate, con la risoluzione indicata a margine, ha stabilito che quando i cittadini residenti all’estero maturano il diritto alla pensione con carattere di continuità ma sono privi del codice fiscale e non ne richiedono...

Assegno di incollocabilità


Il nuovo importo dell’assegno di incollocabilità sarà posto in pagamento con il rateo di novembre. L’inail ha provveduto a rideterminare l’importo dell’assegno nella misura di € 239,16 mensili.
Circ. Inail 46/2011 Italia Oggi 20 settembre 2011  Il nuovo importo dell’assegno di incollocabilità sarà posto in pagamento con il rateo di novembre. L’inail ha provveduto a rideterminare l’importo dell’assegno nella misura di € 239,16 mensili.

Domande assegni familiari in agricoltura on line


Dal 1 ottobre 2011 le domande di assegni familiari per i coltivatori diretti, i coloni e i mezzadri devono essere inoltrate mediante canale telematico. Per quanto riguarda gli assegni familiari in agricoltura, è concesso un periodo transitorio fino al 30.11.2011 durante il quale le domande presentate attraverso i canali tradizionali saranno considerate validamente presentate. Dal 1 settembre 2011 il canale telematico è l’unico percorribile per la presentazione delle domande di riscatto laurea.
Circ. Inps 121/2011 Mess. Inps 17862/2011 Italia Oggi 20 settembre 2011 Dal 1 ottobre 2011 le domande di assegni familiari per i coltivatori diretti, i coloni e i mezzadri devono essere inoltrate mediante canale telematico. Per quanto riguarda gli assegni familiari in agricoltura, è concesso un...

Infortuni e visite mediche


Non risponde della malattia professionale né dell’infortunio dovuto alla leggerezza delle visite mediche in azienda il datore di lavoro che ha scelto un professionista e ha predisposto misure antifortunistiche.
Cass. sent. 20 settembre 2011 n. 34373 Italia Oggi 21 settembre 2011 Non risponde della malattia professionale né dell’infortunio dovuto alla leggerezza delle visite mediche in azienda il datore di lavoro che ha scelto un professionista e ha predisposto misure antifortunistiche.

Mediazione tra domanda e offerta di lavoro


Il Ministero del Lavoro ha inserito anche scuole e Università nell’ambito dei soggetti che possono svolgere attività di mediazione tra domanda e offerta di lavoro. Attraverso il portale www.cliclavoro.gov.it sarà possibile consultare i curricula degli studenti, che dovranno essere disponibili per almeno un anno dal conseguimento del titolo di studio
Il Sole 24Ore 21 settembre 2011  Il Ministero del Lavoro ha inserito anche scuole e Università nell’ambito dei soggetti che possono svolgere attività di mediazione tra domanda e offerta di lavoro. Attraverso il portale www.cliclavoro.gov.it sarà possibile consultare i curricula degli studenti, ...

Tirocini di inserimento e reinserimento lavorativo


La circolare 24/2011 del Ministero del Lavoro ha stabilito che i tirocini di inserimento e reinserimento lavorativo sono da considerarsi una categoria autonoma anche sul piano giuridico. Per tale tipologia di tirocini non trova applicazione l’introduzione di un massimo di 6 mesi di durata operata dalla manovra di Ferragosto. La loro durata, tuttavia, resterà comunque fissata in 6 mesi, sulla base di quanto disposto dall’art. 7 del D.M. Lavoro 142/1998.
Il Sole 24Ore 20 settembre 2011  La circolare 24/2011 del Ministero del Lavoro ha stabilito che i tirocini di inserimento e reinserimento lavorativo sono da considerarsi una categoria autonoma anche sul piano giuridico. Per tale tipologia di tirocini non trova applicazione l’introduzione di un ...

Mance e rapporto di lavoro


Una recente sentenza della Corte di Cassazione, n. 13425 del 17 giugno 2011, ha affrontato il rapporto intercorrente tra mance e rapporto di lavoro: ha in particolare dichiarato illegittima la sanzione disciplinare irrogata per aver affisso nell’ufficio cartelli con l’invito alla clientela a non offrire mance ai dipendenti accogliendo la difesa della lavoratrice.
Una recente sentenza della Corte di Cassazione, n. 13425 del 17 giugno 2011, ha affrontato il rapporto intercorrente tra mance e rapporto di lavoro. La sentenza ha in particolare dichiarato illegittima la sanzione disciplinare irrogata per aver affisso nell’ufficio cartelli con l’invit...

Fabbricati rurali e ici nel Decreto sviluppo


Tra le novità introdotte con il Decreto Sviluppo (D.L. n. 70/2011, convertito con la Legge n. 106/2011, pubblicata in G.U. il 12 luglio 2011) troviamo all’art. 7, commi 2-bis, 2-ter e 2-quater, l’introduzione di una procedura che permette di risolvere la disputa esistente tra gli operatori del settore agricolo e i Comuni riguardante la debenza o meno dell’ICI con riferimento ai fabbricati rurali, questione che tra l’altro sembrava risolta data l’introduzione ad opera del D.L. n. 207/2008 dell’esonero anche in campo ICI per i fabbricati rurali.
Tra le novità introdotte con il Decreto Sviluppo (D.L. n. 70/2011, convertito con la Legge n. 106/2011, pubblicata in G.U. il 12 luglio 2011) troviamo all’art. 7, commi 2-bis, 2-ter e 2-quater, l’introduzione di una procedura che permette di risolvere la disputa esistente tra gli operatori del set...

Frodi IVA e ripartizione dell'onere probatorio


Le frodi cd.”carosello” hanno posto numerose problematiche, sia in dottrina che in giurisprudenza, sotto l’aspetto della ripartizione dell’onere della prova tra Fisco e contribuente
Le frodi IVA cd.”carosello” hanno posto numerose problematiche, sia in dottrina che in giurisprudenza, sotto l’aspetto della ripartizione dell’ onere probatorio tra Fisco e contribuente. Le contestazioni che il Fisco solleva in tali ipotesi attengono sia all’indetraibilità dell’IVA, dal momento ...

Iscrizione gestione separata Inps


Dal 1 ottobre 2011 l’iscrizione alla gestione separata inps e le denunce dei rapporti di lavoro di colf e badanti dovranno avvenire necessariamente in via telematica, tramite il sito Internet dell’istituto di previdenza, da parte dei soggetti in possesso di Pin.
Italia Oggi 19 settembre 2011 Dal 1 ottobre 2011 l’iscrizione alla gestione separata inps e le denunce dei rapporti di lavoro di colf e badanti dovranno avvenire necessariamente in via telematica, tramite il sito Internet dell’istituto di previdenza, da parte dei soggetti in possesso di Pin.

Sanzioni per abbandono posto di lavoro per crisi nervosa


La Corte di Cassazione, con la sentenza 16 settembre 2011, n. 18955, ha precisato che è sufficiente la sospensione o, più semplicemente, la multa o l'ammonizione, per l'operaio che, per una crisi di nervi, abbandona il posto di lavoro. Non è applicabile, di contro, il recesso per giusta causa
Italia Oggi 17 settembre 2011  La Corte di Cassazione, con la sentenza 16 settembre 2011, n. 18955, ha precisato che è sufficiente la sospensione o, più semplicemente, la multa o l'ammonizione, per l'operaio che, per una crisi di nervi, abbandona il posto di lavoro. Non è applicabile, di contro...

Contributi pregressi su permessi ed ex festività


L’Inps, con il messaggio n. 14605/2011, interviene sulla materia dei versamenti relativi ai contributi pregressi su permessi per Rol ed ex festività già scaduti: il termine previsto è il 16.10.2011, in sostituzione della data originaria del 16 agosto 2011.
Il Sole 24 Ore 17 settembre 2011  - L’Inps, con il messaggio n. 14605/2011, interviene sulla materia dei versamenti relativi ai contributi pregressi su permessi per Rol ed ex festività già scaduti: il termine previsto è il 16.10.2011, in sostituzione della data originaria del 16 agosto 2011. - ...

Compensazioni collocamento obbligatorio


L’Inps, con il messaggio n. 18295 del 26 settembre 2011, ha comunicato che sta inviando i solleciti delle dichiarazioni dei dati reddituali 2009 ai pensionati che non hanno risposto all’Istituto.
L. 148/2011Italia Oggi 19 settembre 2011 Nel settore privato, la compensazione del collocamento obbligatorio diventa automatica e su base nazionale, cosicché le imprese non sono più tenute a richiedere l’autorizzazione per effettuare il conguaglio tra assunzioni di disabili effettuate in divers...

Intermediazione di manodopera


La manovra di ferragosto ha introdotto nel codice penale, tra i reati contro la libertà individuale, il delitto di intermediazione illecita di manodopera e sfruttamento del lavoro. In caso di prova dello sfruttamento dello stato di bisogno del lavoratore con violenza, minaccia o intimidazione è prevista una pena da 5 a 8 anni, oltre alla multa da 1.000 a 2.000 euro per ciascun lavoratore coinvolto. Infatti, è vietata l'attività che non operi professionalmente in forza di un'autorizzazione o di un provvedimento di accreditamento, come per le agenzie per il lavoro.
L. 148/2011 Il Sole24Ore 19 settembre 2011  La manovra di ferragosto ha introdotto nel codice penale, tra i reati contro la libertà individuale, il delitto di intermediazione illecita di manodopera e sfruttamento del lavoro. In caso di prova dello sfruttamento dello stato di bisogno del lavorat...

Novità in materia di privacy nei rapporti di lavoro


Il Garante per la protezione dei dati personali il 24 giugno 2011 ha approvato l’autorizzazione n. 1/2011 con cui sono state introdotte delle novità in materia di privacy nei rapporti di lavoro, avente efficacia dal 1° luglio 2011 al 31 dicembre 2012
Il Garante per la protezione dei dati personali il 24 giugno 2011 ha approvato l’autorizzazione n. 1/2011 con cui sono state introdotte delle novità in materia di privacy nei rapporti di lavoro, avente efficacia dal 1° luglio 2011 al 31 dicembre 2012. La gestione della privacy nei...

Bonus giovani genitori con figli minori senza occupazione


Con la circolare 115/2011 l’Inps ha reso nota l’istituzione della banca datai a cui possono iscriversi i giovani genitori con figli minori in cerca di occupazione stabile.
Comunicato Inps in G.U. 14 settembre 2011 n. 214 Italia Oggi 16 settembre 2011 Con la circolare 115/2011 l’Inps ha reso nota l’istituzione della banca datai a cui possono iscriversi i giovani genitori con figli minori in cerca di occupazione stabile. La banca dati è finalizzata all’erogazione d...

Tirocini di inserimento


La circolare del Ministero del Lavoro 24/2011 ha precisato, tra l’altro, che i tirocini di inserimento, cioè quelli svolti a favore dei disoccupati, compresi i lavoratori in mobilità, per agevolare l’inserimento o il reinserimento al lavoro, non rientrano nelle regole stabilite dal D.L. 138/2011.
Il Sole 24Ore 16 settembre 2011  La circolare del Ministero del Lavoro 24/2011 ha precisato, tra l’altro, che i tirocini di inserimento, cioè quelli svolti a favore dei disoccupati, compresi i lavoratori in mobilità, per agevolare l’inserimento o il reinserimento al lavoro, non rientrano nelle ...

Rivalutazione TFR


Il coefficiente per la rivalutazione delle quote di Tfr accantonate al 31.12.2010, per i rapporti lavoro cessati dal 15 agosto 2011 al 14 settembre 2011, è pari a 2,784827
Il Sole 24Ore 16 settembre 2011  Il coefficiente per la rivalutazione delle quote di Tfr accantonate al 31.12.2010, per i rapporti lavoro cessati dal 15 agosto 2011 al 14 settembre 2011, è pari a 2,784827.

Accesso al pensionamento per lavorazione marmo


Il Ministero del Lavoro ha precisato, con la circolare 25/2011, che i lavori di segheria del marmo possono rientrare nella fattispecie dei lavori usuranti qualora siano svolte nell’ambito del ciclo produttivo all’interno delle cave
Il Sole 24Ore 16 settembre 2011 Il Ministero del Lavoro ha precisato, con la circolare 25/2011, che i lavori di segheria del marmo possono rientrare nella fattispecie dei lavori usuranti qualora siano svolte nell’ambito del ciclo produttivo all’interno delle cave.

Proroga comunicazione lavori usuranti


Prorogata a data da definire la scadenza (già prevista per il 30.09.2011) per l’invio delle comunicazioni che le aziende devono effettuare in materia di lavoro usuranti: lo ha precisato il Ministero del Lavoro, con la lettera circolare n. 418 del 14 settembre 2011.
Il Sole 24Ore 15 settembre 2011  Prorogata a data da definire la scadenza (già prevista per il 30.09.2011) per l’invio delle comunicazioni che le aziende devono effettuare in materia di lavoro usuranti: lo ha precisato il Ministero del Lavoro, con la lettera circolare n. 418 del 14 settembre 20...

Abolizione della scheda carburante per i pagamenti con moneta elettronica


La scheda carburante è stata introdotta nel nostro ordinamento con il D.M. 7 giugno 1977 con lo scopo di controllare, dal punto di vista fiscale le spese di trasporto sulle imprese e sui professionisti: successivamente con l’intervento del DPR 10 novembre 1997, n. 444
La scheda carburante è stata introdotta nel nostro ordinamento con il D.M. 7 giugno 1977 con lo scopo di controllare, dal punto di vista fiscale le spese di trasporto sulle imprese e sui professionisti. Con l’intervento del DPR 10 novembre 1997, n. 444, in seguito dell’eliminazione dell’obbligo...

Sanzioni amministrative: contestazione e strumenti di difesa


La Legge n. 689/1991, all’art. 14 disciplinando in materia sanzioni amministrative prevede alcuni strumenti di difesa dei quali il contribuente può avvalersi in caso di contestazione. Infatti, prima che venga notificata l’ingiunzione di pagamento, il contribuente può sollevare eccezioni preliminari in sede di risposta al processo verbale di assunzione informazioni.
La Legge n. 689/1991, all’art. 14 disciplinando in materia sanzioni amministrative prevede alcuni strumenti di difesa dei quali il contribuente può avvalersi in caso di contestazione. Infatti, prima che venga notificata l’ingiunzione di pagamento, il contribuente può sollevare eccezioni pre...

Ferie: diritto e maturazione


In coincidenza con il periodo estivo le aziende pongono la loro attenzione alle norme inerenti l’istituto delle ferie, soprattutto alle disposizioni vigenti dal punto di vista contrattuale.
In coincidenza con il periodo estivo le aziende pongono la loro attenzione alle norme inerenti l’istituto delle ferie, soprattutto alle disposizioni vigenti dal punto di vista contrattuale. Il diritto alle ferie è menzionato all’interno del nostro ordinamento da una molteplicità di fonti: innan...

Chiarimenti sui tirocini formativi


La circolare del Ministero del Lavoro 24/2011, richiamando le novità introdotte dal D.L. 138/2011, ha precisato che i tirocini di reinserimento o inserimento al lavoro (rivolti a disoccupati, lavoratori in mobilità ed inoccupati) possono avere durata massima di 6 mesi.
Il Sole 24Ore 14 settembre 2011  La circolare del Ministero del Lavoro 24/2011, richiamando le novità introdotte dal D.L. 138/2011, ha precisato che i tirocini di reinserimento o inserimento al lavoro (rivolti a disoccupati, lavoratori in mobilità ed inoccupati) possono avere durata massima di ...

Compensi per invio mod. 730/2010


Il decreto indicato a margine ha adeguato i compensi spettanti a Caf, sostituti di imposta e professionisti abilitati per l’elaborazione e la trasmissione del modello 730/2010, innalzando il valore da € 16,03 a € 16,29.
D.M. 14 giugno 2011 Italia Oggi 14 settembre 2011 Il decreto indicato a margine ha adeguato i compensi spettanti a Caf, sostituti di imposta e professionisti abilitati per l’elaborazione e la trasmissione del modello 730/2010, innalzando il valore da € 16,03 a € 16,29.

Certificati di malattia per via telematica


A partire dalla data odierna non è più possibile utilizzare i certificati di malattia cartacei per i dipendenti privati: entra in vigore definitivamente la procedura telematica.
Il Sole 24Ore 14 settembre 2011  A partire dalla data odierna non è più possibile utilizzare i certificati di malattia cartacei per i dipendenti privati: entra in vigore definitivamente la procedura telematica.

Incentivi per il rientro dei lavoratori in Italia


La Legge n. 238/2010 – pubblicata in Gazzetta Ufficiale n. 9 del 13 gennaio2011- ed entrata in vigore il 28 gennaio 2011 ha risposto all’esigenza di fronteggiare il fenomeno dell’emigrazione dei lavoratori e professionisti italiani all’estero, tramite la previsione di determinati incentivi fiscali: la normativa, in particolare, si rivolge a coloro che abbiano maturato all’estero esperienza formative o professionali.
La Legge n. 238/2010 – pubblicata in Gazzetta Ufficiale n. 9 del 13 gennaio2011- ed entrata in vigore il 28 gennaio 2011 ha introdotto una serie di incentivi per favorire il rientro dei lavoratori in Italia fronteggiando così il fenomeno dell’emigrazione dei lavoratori e prof...

Danno morale oltre le tabelle


Il Sole 24Ore 13 settembre 2011La Corte di Cassazione, con la sentenza della Terza Sezione Civile, n. 18641 del 12 settembre 2011, ha stabilito che la liquidazione del danno biologico, anche se calcolata in applicazione delle tabelle milanesi, non esclude per la vittima il riconoscimento ulteriore d...

Certificato di malattia on line


Da domani, in caso di malattia, il lavoratore non è più tenuto a consegnare al datore di lavoro la copia del certificato medico. Il medico invierà all’Inps il certificato e l’Istituto lo girerà all’azienda.
Il Sole 24Ore 13 settembre 2011  - Da domani, in caso di malattia, il lavoratore non è più tenuto a consegnare al datore di lavoro la copia del certificato medico. Il medico invierà all’Inps il certificato e l’Istituto lo girerà all’azienda. - L’intermediario abilitato che intende ricevere tram...

Licenziamento per denigrazione del capoufficio


La Corte di Cassazione, con la sentenza 18655/2011, ha confermato il licenziamento di un dipendenti che aveva espresso giudizi denigratori nei confronti del capoufficio. Il processo si è basato sul ritrovamento di una lettera che l’impiegato aveva scritto privatamente al proprio legale e che era stata rinvenuta in una stampante aziendale.
Il Sole 24Ore 13 settembre 2011  La Corte di Cassazione, con la sentenza 18655/2011, ha confermato il licenziamento di un dipendenti che aveva espresso giudizi denigratori nei confronti del capoufficio. Il processo si è basato sul ritrovamento di una lettera che l’impiegato aveva scritto privat...

Sicurezza sul lavoro


La Corte di Cassazione, con la sentenza n. 22239/2011, ha stabilito che il datore di lavoro, garante dell’incolumità personale dei suoi dipendenti, è tenuto a valutare i rischi e a prevenirli e non può invocare a sua discolpa eventuali responsabilità altrui.
Il Sole 24Ore 12 settembre 2011 La Corte di Cassazione, con la sentenza n. 22239/2011, ha stabilito che il datore di lavoro, garante dell’incolumità personale dei suoi dipendenti, è tenuto a valutare i rischi e a prevenirli e non può invocare a sua discolpa eventuali responsabilità altrui.

Rimborso della ritenuta non dovuta


Il lavoratore che ha subìto delle ritenute Irpef non dovute dal datore di lavoro ha solo 18 mesi per chiedere il rimborso al fisco e non il termine ordinario di prescrizione decennale. Infatti, la richiesta di rimborso delle ritenute Irpef eseguite come sostituto d'imposta dal datore di lavoro privato o pubblico, ma non dallo Stato, sulle somme corrisposte a vario titolo ai dipendenti, trova la sua disciplina nell'art. 38 Dpr 602/1973.
Cass. ord. 23.08.2011 n. 17594 Il Sole 24Ore 12 settembre 2011 Il lavoratore che ha subìto delle ritenute Irpef non dovute dal datore di lavoro ha solo 18 mesi per chiedere il rimborso al fisco e non il termine ordinario di prescrizione decennale. Infatti, la richiesta di rimborso delle ritenut...

Violazioni riguardanti il libro unico del lavoro


Il Ministero del Lavoro ha fornito chiarimenti riguardanti i rapporti tra le violazioni in materia di libro unico del lavoro con quelle contenute nella L. 4/1953 concernenti l’elaborazione e la consegna del prospetto di paga
Circ. Min.Lav. 30.08.2011 n. 23 Italia Oggi 12 settembre 2011 Il Ministero del Lavoro ha fornito chiarimenti riguardanti i rapporti tra le violazioni in materia di libro unico del lavoro con quelle contenute nella L. 4/1953 concernenti l’elaborazione e la consegna del prospetto di paga. È conse...

Cumulo contributivo


Il Sole 24 Ore 10 settembre 2011- L’Inps, con la circolare 9 settembre 2011, n. 116, ha illustrato la possibilità di cumulare, senza oneri, i contributi previdenziali accreditati in più gestioni, anche se i titolari hanno già maturato un trattamento pensionistico. Tale possibilità è riservata ai lav...

Incentivi per assunzione di giovani genitori


Rendendo attuativo il D.M. 19.11.2010, l’Inps ha previsto un bonus di € 5.000 da riconoscere alle imprese e cooperative che assumono giovani genitori precari con figli a carico, iscritti in una specifica banca dati gestita dallo stesso istituto
Circ. Inps 5 settembre 2011 n. 115Italia Oggi 12 settembre 2011 Rendendo attuativo il D.M. 19.11.2010, l’Inps ha previsto un bonus di € 5.000 da riconoscere alle imprese e cooperative che assumono giovani genitori precari con figli a carico, iscritti in una specifica banca dati gestita dallo st...

Certificati medici on line


Dal 13 settembre 2011 diventa definitivamente operativa la gestione telematica tra datori di lavoro e medici delle informazioni sui lavoratori malati.
Italia Oggi 12 settembre 2011  Dal 13 settembre 2011 diventa definitivamente operativa la gestione telematica tra datori di lavoro e medici delle informazioni sui lavoratori malati. Da tale data pertanto, anche il datore di lavoro privato non potrà più chiedere al lavoratore l’invio della copia...

Collocamento a riposo dei lavoratori pubblici


La manovra di Ferragosto ha apportato modifiche a due istituti che riguardano il collocamento a riposo dei lavoratori pubblici e che possono essere utilizzati discrezionalmente dalla Pubblica Amministrazione ossia il trattenimento in servizio del dipendente in età compresa tra 65 e 67 anni e la risoluzione anticipata del rapporto di lavoro a decorrere dal compimento dell’anzianità massima contributiva di 40 anni
Il Sole 24Ore 12 settembre 2011 La manovra di Ferragosto ha apportato modifiche a due istituti che riguardano il collocamento a riposo dei lavoratori pubblici e che possono essere utilizzati discrezionalmente dalla Pubblica Amministrazione ossia il trattenimento in servizio del dipendente in et...

Certificati medici on line


Martedì 13 settembre 2011 sarà operativo il nuovo sistema di comunicazione online delle malattie dei lavoratori dipendenti. Il datore potrà ricevere l’attestato dall’Inps con posta certificata o attraverso la sezione dedicata del sito internet.
Il Sole 24Ore 7 settembre 2011  Martedì 13 settembre 2011 sarà operativo il nuovo sistema di comunicazione online delle malattie dei lavoratori dipendenti. Il datore potrà ricevere l’attestato dall’Inps con posta certificata o attraverso la sezione dedicata del sito internet.

Bonus assunzione giovani genitori


L’Inail ha deliberato le linee guida per la concessione di incentivi economici alle imprese che investono in sicurezza in relazione al bando 2011. Le domande saranno presentate con scadenze diverse a seconda della regione e sarà fissato un termine per il salvataggio della domande antecedentemente allo svolgimento delle procedure. Inoltre saranno attivate procedure che escludono l’utilizzo di strumenti per l’invio telematico plurimo della richiesta.
Il Sole 24Ore 7 settembre 2011 Assumere a tempo indeterminato i giovani genitori iscritti nell’apposita banca dati può far guadagnare al datore di lavoro sino a 25.000 euro. Sono ammessi alla fruizione dell’incentivo di 5.000 euro per ogni lavoratore (con un massimo di 5) le imprese private e l...

Sicurezza sul lavoro e estintori


La Cassazione, con la sentenza 7 settembre 2011, n. 33294, ha stabilito che ha rilievo penale, per il datore di lavoro, la mancanza degli estintori in tutta l'azienda, incluse le zone che non sono a rischio incendio.
Italia Oggi 8 settembre 2011  La Cassazione, con la sentenza 7 settembre 2011, n. 33294, ha stabilito che ha rilievo penale, per il datore di lavoro, la mancanza degli estintori in tutta l'azienda, incluse le zone che non sono a rischio incendio.

Rivalutati gli importi per gli infortuni


Sono stati pubblicati i decreti del Ministero del Lavoro sulle rivalutazioni delle prestazioni economiche per infortunio sul lavoro e malattia professionale nei settori dell’industria, dell’agricoltura e della sanità. Dal 1.07.2011, nel settore dell’industria, il massimale e i minimale della retribuzione annua sono fissati in 14.681,10 e 27.264,60 euro.
G.U.207/2011 Il Sole 24Ore 7 settembre 2011  Sono stati pubblicati i decreti del Ministero del Lavoro sulle rivalutazioni delle prestazioni economiche per infortunio sul lavoro e malattia professionale nei settori dell’industria, dell’agricoltura e della sanità. Dal 1.07.2011, nel settore dell’...

Rendite per infortuni e malattie professionali


Sono stati riliquidati, con 4 decreti, gli importi relativi alle rendite per infortuni sul lavoro e malattie professionali per i settori dell'industria e dell'agricoltura, nonché per i medici radiologi e tecnici sanitari per le lesioni causate dall'azione dei raggi X. I nuovi valori, per le prestazioni decorrenti dal 1.07.2011, adeguano i predetti importi all'1,55% della variazione Istat.
Italia Oggi 8 settembre 2011  Sono stati riliquidati, con 4 decreti, gli importi relativi alle rendite per infortuni sul lavoro e malattie professionali per i settori dell'industria e dell'agricoltura, nonché per i medici radiologi e tecnici sanitari per le lesioni causate dall'azione dei raggi...

Sicurezza sul lavoro e marchio Ce


La Cassazione, con la sentenza n. 33285/2011, ha precisato che la presenza del marchio di conformità Ce non esonera il datore di lavoro dalla responsabilità in caso di incidenti degli operai con le macchine che usano: infatti, il datore di lavoro è tenuto ad accertare la corrispondenza dei requisiti di legge dei macchinari utilizzati e risponde dell'infortunio occorso a un dipendente.
Il Sole 24Ore 8 settembre 2011  La Cassazione, con la sentenza n. 33285/2011, ha precisato che la presenza del marchio di conformità Ce non esonera il datore di lavoro dalla responsabilità in caso di incidenti degli operai con le macchine che usano: infatti, il datore di lavoro è tenuto ad acce...

Tirocini formativi


La manovra di Ferragosto ha previsto livelli di tutela essenziali per l’attivazione dei tirocini. Per quelli formativi e di orientamento non inseriti in programmi di alternanza scuola-lavoro o legati a istituti professionali, la norma prevede che non possano avere una durata superiore a 6 mesi e che possano essere promossi unicamente a favore di neo-diplomati e neo-laureati entro 12 mesi dal conseguimento del relativo titolo di studio
Il Sole 24Ore 9 settembre 2011  La manovra di Ferragosto ha previsto livelli di tutela essenziali per l’attivazione dei tirocini. Per quelli formativi e di orientamento non inseriti in programmi di alternanza scuola-lavoro o legati a istituti professionali, la norma prevede che non possano...

Trasferimento del dipendente pubblico tra amministrazioni


La Corte di Giustizia Europea, con la sentenza C-108/10, ha precisato che il diritto dell’Unione può impedire che i lavoratori trasferiti, compresi i dipendenti pubblici che sono riassunti da un’altra pubblica autorità, subiscano, per il solo fatto del trasferimento, un peggioramento retributivo sostanziale.
Il Sole 24Ore 7 settembre 2011  La Corte di Giustizia Europea, con la sentenza C-108/10, ha precisato che il diritto dell’Unione può impedire che i lavoratori trasferiti, compresi i dipendenti pubblici che sono riassunti da un’altra pubblica autorità, subiscano, per il solo fatto del trasferime...

Prescrizione obbligatoria


La prescrizione obbligatoria è applicabile anche nei confronti dell’impresa reticente a collaborare. Infatti, se il datore di lavoro non fornisce le notizie richieste dall’ispettore, la Direzione provinciale del lavoro può procedere ad applicare la prescrizione obbligatoria prima di emettere la sanzione. La prescrizione non è applicabile, invece, nel caso di notizie rese consapevolmente errate dal datore di lavoro.
Nota Min. Lavoro 15525/2011 Italia Oggi 7 settembre 2011 La prescrizione obbligatoria è applicabile anche nei confronti dell’impresa reticente a collaborare. Infatti, se il datore di lavoro non fornisce le notizie richieste dall’ispettore, la Direzione provinciale del lavoro può procedere ad ap...

Accentramento Inail


Scade il 15 settembre 2011 il termine entro cui i datori di lavoro possono chiedere all’Inail l’accentramento delle proprie posizioni contributive, ossia la possibilità di eseguire tutti gli adempimenti inerenti al rapporto assicurativo presso un’unica sede territoriale dell’istituto assicuratore. La richiesta ha efficacia per il prossimo anno 2012.
Italia Oggi 5 settembre 2011  Scade il 15 settembre 2011 il termine entro cui i datori di lavoro possono chiedere all’Inail l’accentramento delle proprie posizioni contributive, ossia la possibilità di eseguire tutti gli adempimenti inerenti al rapporto assicurativo presso un’unica sede territo...

Banca dati per l’occupazione dei giovani genitori


Istituita presso l’Inps la banca dati per l’occupazione dei giovani genitori a cui potranno iscriversi i genitori (in possesso dei requisiti richiesti) in cerca di lavoro. Il datore di lavoro che proceda alla loro assunzione riceverà un incentivo di 5.000 euro.
Circ. Inps n. 115/2011 Italia Oggi 6.9.11 Istituita presso l’Inps la banca dati per l’occupazione dei giovani genitori a cui potranno iscriversi i genitori (in possesso dei requisiti richiesti) in cerca di lavoro. Il datore di lavoro che proceda alla loro assunzione riceverà un incentivo di 5.0...

Turnover per assunzioni negli enti locali


La delibera n. 46/2011 delle Sezioni Unite della Corte di Cassazione prevede che il turnover del 20% per le assunzioni degli enti locali soggetti a patto di stabilità si applica a tutte le tipologie contrattuali, inclusi i contratti a termine.
Il Sole 24Ore 6 settembre 2011  - La delibera n. 46/2011 delle Sezioni Unite della Corte di Cassazione prevede che il turnover del 20% per le assunzioni degli enti locali soggetti a patto di stabilità si applica a tutte le tipologie contrattuali, inclusi i contratti a termine.- Sono invece escl...

Correzione modelli Uniemens


L’Inps, con il messaggio n. 16744/2011, riepiloga per le aziende le modalità operative mediante le quali correggere gli Uniemens precedentemente trasmessi.
Il Sole 24Ore 3 settembre 2011  - L’Inps, con il messaggio n. 16744/2011, riepiloga per le aziende le modalità operative mediante le quali correggere gli Uniemens precedentemente trasmessi.- Si precisa, fra l’altro, che le variazioni devono essere limitate alle denunce le quali, effettivamente,...

Certificati di malattia on-line


I soggetti interessati potranno chiedere all'Inps l'invio automatico dei certificati di malattia nella propria casella di posta elettronica certificata
Il Sole 24Ore 3 settembre 2011  - I soggetti interessati potranno chiedere all'Inps l'invio automatico dei certificati di malattia nella propria casella di posta elettronica certificata.- Dal 13 settembre 2011 il datore di lavoro non potrà più richiedere al lavoratore l'invio della copia su car...

Il rapporto tra malattia e ferie


L’insorgenza della malattia prima o durante il periodo di fruizione delle ferie ha sempre posto un problema di tipo operativo ed interpretativo: sono infatti molteplici le sentenze della Cassazione che hanno affrontato tale ipotesi delineando gli aspetti di maggior importanza.
Il rapporto tra malattia e ferie ha sempre posto un problema di tipo operativo ed interpretativo: sono infatti molteplici le sentenze della Cassazione che hanno affrontato tale ipotesi delineando gli aspetti di maggior importanza. Nell’ipotesi in cui l’evento malattia intervenga prima dell’...

Iscrizione obbligatoria alla cassa per pensionati in attività


L’art. 18, c. 11 del D.L. n. 98/2011 prevede che le Casse privatizzate delle categorie professionali sono tenute a obbligare all’iscrizione i pensionati che continuano l'attività, con il versamento di un contributo non inferiore al 50% dell'aliquota ordinaria.
Il Sole 24Ore 4 settembre 2011  - L’art. 18, c. 11 del D.L. n. 98/2011 prevede che le Casse privatizzate delle categorie professionali sono tenute a obbligare all’iscrizione i pensionati che continuano l'attività, con il versamento di un contributo non inferiore al 50% dell'aliquota ordinaria.-...

Qualifica del lavoratore


Il datore di lavoro deve adibire il lavoratore alle mansioni per le quali è stato assunto, ai sensi dell’art. 2103 C.C., facendogli conoscere – entro 30 giorni dall'assunzione – la categoria e la qualifica che gli sono assegnate in relazione a quelle mansioni.
Il Sole 24Ore 5 settembre 2011 - Il datore di lavoro deve adibire il lavoratore alle mansioni per le quali è stato assunto, ai sensi dell’art. 2103 C.C., facendogli conoscere – entro 30 giorni dall'assunzione – la categoria e la qualifica che gli sono assegnate in relazione a quelle mansioni. -...

Definizione delle liti fiscali pendenti alla luce della manovra correttiva


L’art. 39 della manovra correttiva, D.L. n. 98 del 6 luglio 2011 convertito in L. 15 luglio 2011, n. 111, ha previsto per i contribuenti, la possibilità di chiudere in via agevolativa le liti tributarie pendenti alla data del 1° maggio 2011, in cui è parte l’Agenzia delle Entrate. Limitando tale possibilità alle liti fiscali che il cui valore non superi i 20.000 €.
L’art. 39 della manovra correttiva, D.L. n. 98 del 6 luglio 2011 convertito in L. 15 luglio 2011, n. 111, ha previsto per i contribuenti, la possibilità di chiudere in via agevolativa le liti tributarie pendenti alla data del 1° maggio 2011, in cui è parte l’Agenzia delle Entrate. Limitando tale po...

Lavoratori in mobilità iscritti ai fondi elettrici e telefonici


La posizione assicurativa dei lavoratori in mobilità iscritti ai fondi Elettrici e Telefonici, che intendono liquidare la pensione a carico del Fondo pensioni lavoratori dipendenti (Fpld) dell'Inps utilizzando anche la contribuzione figurativa accreditata nel fondo speciale in corrispondenza dei periodi di fruizione della relativa indennità, dovrà essere trasferita - sia a titolo gratuito sia oneroso - solo in una fase successiva all'ultimo contributo figurativo accre-
Mess. Inps 16923/2011 Il Sole24Ore 2 settembre 2011 - La posizione assicurativa dei lavoratori in mobilità iscritti ai fondi Elettrici e Telefonici, che intendono liquidare la pensione a carico del Fondo pensioni lavoratori dipendenti (Fpld) dell'Inps utilizzando anche la contribuzione figurati...

Verifiche sui professionisti cessati dalla cassa


L'Inps ha precisato di aver terminato le verifiche sui professionisti cessati dall'iscrizione alla Cassa di previdenza dei dottori commercialisti senza aver maturato i requisiti per il diritto alla pensione, che avevano ottenuto il rimborso dei contributi versati e ha annullato gli accertamenti notificati nell'ambito dell'operazione Poseidone - gestione separata.
Mess. Inps 30 agosto 2011 n. 16883 Il Sole 24Ore 2 settembre 2011 L'Inps ha precisato di aver terminato le verifiche sui professionisti cessati dall'iscrizione alla Cassa di previdenza dei dottori commercialisti senza aver maturato i requisiti per il diritto alla pensione, che avevano ottenuto ...

Incentivo chiusura attività commerciale


La manovra di ferragosto ha introdotto nel codice penale, tra i reati contro la libertà individuale, il delitto di intermediazione illecita di manodopera e sfruttamento del lavoro. In caso di prova dello sfruttamento dello stato di bisogno del lavoratore con violenza, minaccia o intimidazione è prevista una pena da 5 a 8 anni, oltre alla multa da 1.000 a 2.000 euro per ciascun lavoratore coinvolto. Infatti, è vietata l'attività che non operi professionalmente in forza di un'autorizzazione o di un provvedimento di accreditamento, come per le agenzie per il lavoro.
Mess. Inps 16870/2011 Italia Oggi 2 settembre 2011 L’indennizzo spettante ai soggetti che chiudono definitivamente l’attività commerciale all’età di 62 anni per gli uomini ovvero di 57 anni per le donne e fino al compimento dei 65 anni per gli uomini ovvero 60 anni per le donne necessari per la...

Non si licenzia la promessa sposa


La Corte di Cassazione, con la sentenza n. 17845, ha stabilito che non si può licenziare la promessa sposa. Il periodo di “garanzia” scatta dalla pubblicazione delle nozze in Comune.
Il Sole 24Ore 2 settembre 2011  La Corte di Cassazione, con la sentenza n. 17845, ha stabilito che non si può licenziare la promessa sposa. Il periodo di “garanzia” scatta dalla pubblicazione delle nozze in Comune.

Sgravio Inail settore edile


L’Ance anticipa che il ministero del Lavoro sta predisponendo il decreto di conferma anche per il 2011 della riduzione contributiva a favore delle imprese edili nella misura dell’11,50%. I datori di lavoro interessati possono già calcolare lo sconto sulle retribuzioni relative al mese di settembre per fruirne sui versamenti e sulle denunce di ottobre.
Italia Oggi 2 settembre 2011 L’Ance anticipa che il ministero del Lavoro sta predisponendo il decreto di conferma anche per il 2011 della riduzione contributiva a favore delle imprese edili nella misura dell’11,50%. I datori di lavoro interessati possono già calcolare lo sconto sulle retribuzio...

Pensionamento anticipato per lavori usuranti


Entro fine settembre le aziende dovranno consegnare ai dipendenti addetti a lavorazioni particolarmente faticose e usuranti che intendano avvalersi del pensionamento anticipato tutta la documentazione da allegare alle domande di accesso al beneficio.
Il Sole 24Ore 2 settembre 2011  - Entro fine settembre le aziende dovranno consegnare ai dipendenti addetti a lavorazioni particolarmente faticose e usuranti che intendano avvalersi del pensionamento anticipato tutta la documentazione da allegare alle domande di accesso al beneficio. - Il 30 se...

Assunzione di clandestini ritenuti regolari


La Corte di Cassazione, con la sentenza 31 agosto 2011, n. 32934, ha affermato che risponde penalmente il datore di lavoro che, in buona fede, assume clandestini ritenuti regolari avendo preso visione della richiesta di permesso di soggiorno, senza avere la certezza, però, sull'effettivo rilascio del titolo.
Italia Oggi 1 settembre 2011  La Corte di Cassazione, con la sentenza 31 agosto 2011, n. 32934, ha affermato che risponde penalmente il datore di lavoro che, in buona fede, assume clandestini ritenuti regolari avendo preso visione della richiesta di permesso di soggiorno, senza avere la certezz...

Ricorso in tribunale per revoca della Cigs


La comunicazione diretta al lavoratore per intervenuta decadenza dalla prestazione di cassa integrazione straordinaria deve indicare la facoltà di presentare ricorso al giudice ordinario.
Mess. Inps 16045/2011 Il Sole 24Ore 2 settembre 2011 - La comunicazione diretta al lavoratore per intervenuta decadenza dalla prestazione di cassa integrazione straordinaria deve indicare la facoltà di presentare ricorso al giudice ordinario.- La posizione del lavoratore, continua ancora l'ente...