News Amministrazione del personale

Stage formativo e visite mediche


Il Ministero del Lavoro, con risposta ad un interpello del 2.05.2013, ha precisato che non sussiste alcun obbligo di visita medica preventiva per gli studenti nel corso dell’attività di stage o di tirocinio formativo.Tale obbligo, infatti, è previsto solo in presenza di un rapporto di lavoro, anche ...

Lavoratrice madre


Ministero del Lavoro, nota protocollo n. 37 del 29 aprile 2013
Con la nota protocollo n. 37 del 29 aprile 2013, il Ministero del Lavoro ha stabilito che se una lavoratrice durante la gravidanza svolge la propria attività in condizioni incompatibili con il suo stato, l'assegnazione ad altre mansioni deve essere decisa in base all'utilità della nuova collocazione...

Ministero del Lavoro, decreto direttoriale 19 aprile 2013, pubblicato in G.U. il 20 maggio 2013


Il decreto direttoriale del Ministero del Lavoro, pubblicato il 20 maggio 2013, definisce modalità e condizioni per la corresponsione del contributo in favore dei datori di lavoro privati, che assumono persone licenziate per giustificato motivo oggettivo nei 12 mesi precedenti e senza i requisiti pe...

Obblighi di formazione in materia di sicurezza sul lavoro e lavoratori sospesi dall’attività lavorativa


Ministero del lavoro, interpello 22 maggio 2013 n. 16
Confindustria ha avanzato istanza di interpello per sapere se gli obblighi formativi, previsti dall’art. 37 del Decreto Legilsativo n. 81/2008, possano rientrare tra quelli indicati dall’art. 4, comma 40, Legge n. 92/2012, che condizionano la fruizione degli ammortizzatori sociali alla frequentazion...

Licenziamento e offerta di lavoro autonomo


Corte di Cassazione, sentenza 23 maggio 2013 n. 12810
La Suprema Corte, con la sentenza n. 12810 depositata lo scorso 23 maggio, spiega cosa può o non può fare il datore di lavoro quando, come nel caso che ci occupa, decide di chiudere un dipartimento della sua azienda con la conseguente soppressione dei relativi posti di lavoro.A rimanere senza lavoro...

Licenziamento e offerta di lavoro autonomo


Corte di Cassazione, sentenza 23 maggio 2013 n. 12810
La Suprema Corte, con la sentenza n. 12810 depositata lo scorso 23 maggio, spiega cosa può o non può fare il datore di lavoro quando, come nel caso che ci occupa, decide di chiudere un dipartimento della sua azienda con la conseguente soppressione dei relativi posti di lavoro.A rimanere senza lavoro...

Assegno per il nucleo familiare con almeno tre figli minori concesso dai Comuni


Inps, messaggio 15 maggio 2013 n. 7990
La vigente normativa, disciplinante l’assegno per il nucleo familiare con almeno tre figli minori, assegna ai Comuni il potere di concedere l’assegno stesso e all’Inps la funzione di ente pagatore sulla base dei dati forniti dai Comuni.Il pagamento da parte dell’Inps è, pertanto, un atto di esecuzio...

Trasferimento del lavoratore: i casi particolari


Il trasferimento del lavoratore costituisce un istituto di frequente utilizzo, regolato dall’articolo 2103 del codice civile, in forza del quale il lavoratore “non può essere trasferito da una unità produttiva a un'altra se non per comprovate ragioni tecniche, organizzative e produttive”. Il dettato...