News Amministrazione del personale

Dichiarazione Sostitutiva Unica a fini ISEE: approvato il nuovo modello


E' stato approvato il nuovo modello relativo alla dichiarazione Sostitutiva Unica a fini ISEE.
Nella G.U. n. 267 del 17 Novembre, viene pubblicato il decreto del Ministero del Lavoro (del 7 Novembre 2014) relativo all’accettazione del recente modello tipo di Dichiarazione Sostitutiva Unica a fini ISEE.Il suddetto sarà utilizzabile nel 2015 al fine di compiere un’attestazione della situazione ...

Addizionale del fondo vittime amianto


L'INAIl ha stabilito l'addizionale che le imprese devono versare per finanziare il fondo vittime amianto.
La determina del presidente dell’INAIL (si veda la n. 328 del 3 Novembre), ha definito l’addizionale del fondo vittime amianto che le imprese devono al fine di finanziare il suddetto fondo (con decorrenza relativa al 2014). In specifico è stato stabilito:1,33% sul premio dovuto con riferimento alle...

Associazioni no profit e pro loco: obbligo di tracciabilità dei pagamenti


Obbligo di tracciabilità dei pagamenti anche per le associazioni no profit e pro loco.
Mediante la risoluzione n. 102/E del 19 Novembre, l’Agenzia delle Entrate ha sancito l’obbligo di tracciabilità dei pagamenti (con importo superiore a € 516,46) anche per le associazioni no profit e pro loco. L’obbligo di tracciabilità dei pagamenti per le suddette è connesso con il regime fiscale ...

Presentazione della domanda di accesso al credito imposta: nuovi termini


Definiti i nuovi termini di presentazione della domanda di accesso al credito d’imposta.
La G.U. n. 268 del 18 Novembre tratta il decreto del Ministero dello Sviluppo Economico (del 10 Ottobre 2014) e più precisamente rende noti i nuovi termini per la presentazione della domanda di accesso al credito imposta per le imprese.Ciò riguarda le nuove assunzioni di personale altamente qualific...

Nuove modalità di versamento contributi per il Fondo F.I.A.


Il Fondo F.I.A. e le modalità di contribuzione.
Il comunicato del 15 Ottobre del Fondo F.I.A. ha stabilito che dal 1° Gennaio 2015 si potrà versare la quota associativa unitamente alla denuncia mensile dei contributi obbligatori ENPAIA. Quanto previsto dal Fondo F.I.A., comporta la creazione di due differenti bollettini MAV: uno connesso con...

Limite delle 400 giornate e lavoro intermittente


Definita l'esclusione del limite delle 400 giornate di lavoro.
Il Ministero del lavoro, in merito al lavoro intermittente (si veda la risposta all’interpello n. 26 del 7 Novembre), ha escluso il limite delle 400 giornate di lavoro effettivo. Ciò si riferisce al periodo dei 3 anni per i datori di lavoro iscritti alla Camera di Commercio (provvisti di codice...

Iscrizione nel fondo San.Arti.


Le circolari n.13 e n.14 prendono in analisi l'iscrizione al fondo San.Arti.
La circolare n.13 di San.Arti. ha sancito un’estensione relativa alla possibile iscrizione volontaria al fondo San.Arti.; ciò accade al fine di applicare l’accordo Interconfederale del 29 Luglio 2013. La suddetta iscrizione riguarda i titolari delle imprese artigiane, i soci, i collaboratori ed...

Denunce retributive annuali: il nuovo termine del INAIL


L'INAIL ha stabilito per il 28 Febbraio il termine per le denunce retributive annuali.
La determina dell’INAIL del 5 Novembre (si veda la n.330), ha fissato nuovamente il termine relativo alle denunce retributive annuali (art. 28, co. 4, d.p.r. n. 1124/65); in specifico viene sancito al 28 Febbraio ed, in caso di anno bisestile, al 29 Febbraio. Si ricorda che rimane comunque ferm...

Esenzione per le cause di modesto valore


l'Agenzia delle Entrate ha definito l'applicazione dell'esenzione per le cause di modesto valore.
La risoluzione dell’Agenzia delle Entrate (si veda la n. 97/E del 10 Novembre) ha stabilito che, l’esenzione per le cause di modesto valore prevista dall’art. 46, L. n. 374/91, deve essere applicata: - in relazione ad atti e provvedimenti connessi al giudizio dinnanzi al giudice di pace; - ad atti...

Riordino degli incentivi alle start up innovative


Pubblicazione in G.U. del decreto relativo al riordino degli incentivi alle start up innovative.
Il decreto del 24 Settembre del Ministero dello Sviluppo Economico, relativo al riordino degli incentivi alle start up innovative, è stato pubblicato nella G.U. n. 264 del 13 Novembre. L’introduzione di nuove regole di incentivazione determina la sostituzione delle precedenti indicate nei decre...

Sanzioni per ritenute versate in ritardo ed alluvione nel Nord Italia: possibile una non applicazione


I sostituti d'imposta nelle zone alluvionate del Nord Italia e le sanzioni per ritenute versate in ritardo.
Il comunicato stampa del Ministero dell’Economia (si veda il n. 255 del 12 Novembre), rivela che può essere decisa una non applicazione da pare dell’Agenzia delle Entrate delle sanzioni per ritenute versate in ritardo.Ne potrebbero beneficiare i sostituti d’imposta colpiti dall’alluvione verificatas...

Ambito applicativo del Fondo di Solidarietà residuale


Precisazione dell'INPS a riguardo dell'applicazione del Fondo di Solidarieta residuale.
Il messaggio n. 8673 del 12 Novembre, esprime alcune precisazioni da parte dell’INPS a riguardo dell’applicazione del Fondo di Solidarietà residuale; in particolare vengono indicati i settori soggetti ad esclusione e vengono fornite indicazioni aggiuntive riguardanti l’utilizzo del suddetto fondo.&n...

Legge Comunitaria pubblicata in Gazzetta Ufficiale


La legge comunitaria ha generato dei risvolti nell'ambito lavorativo
La legge n.161 del 30 Ottobre è stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale (n.261 del 10 Novembre) ed è qualificabile come una legge comunitaria; più precisamente si trattano le disposizioni atte ad adempire gli obblighi derivanti dall’appartenenza all’UE da parte dell’Italia.La suddetta legge comuni...

Lavoratrice madre: preavviso non obbligatorio in caso di dimissioni


In caso di dimissioni, il preavviso della lavoratrice madre non è obbligatorio se il bambino non ha ancora raggiunto un anno di età.
Il Ministero del Lavoro (rispondendo all’interpello del 7 Novembre) stabilisce che la lavoratrice madre, nel caso si dimetta prima che il bambino giunga al compimento di un anno di età, non è tenuta ad osservare il periodo di preavviso.Si sottolinea che l’inosservanza è valida anche per il lavorator...

Nuovo processo civile: pubblicazione sulla G.U.


E' stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale la legge riguardante il nuovo processo civile.
La legge n. 162 del 10 Novembre, riguardante il nuovo processo civile, è stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale (si veda “Conversione in Legge, con modificazioni, del decreto-legge 12 settembre 2014, recante misure urgenti di degiurisdizionalizzazione ed altri interventi per la definizione dell’a...

RSPP: deve essere interno all’azienda, ma non necessariamente un dipendente


RSPP, per la Commissione per gli interpelli sulla sicurezza del Ministero del lavoro, non deve essere necessariamente un dipendente dell'azienda.
Con risposta a interpello n. 24 dello scorso 4 novembre - la Commissione per gli interpelli sulla sicurezza del Ministero del lavoro - ha chiarito sull’esatta interpretazione dell’art. 31, co. 6, D. Lgs. n. 81/08 esplicitando che il responsabile del servizio prevenzione e protezione deve essere inte...

Piano della Sicurezza: per i baraccamenti si includono anche i costi per un corretto utilizzo


Nel Piano di Sicurezza, secondo la Commissione per gli Interpelli sulla sicurezza del Ministero del Lavoro, rientrano i costi per un utilizzo dei baraccamenti.
Con risposta ad interpello n. 25 dello scorso 4 novembre - la Commissione per gli Interpelli sulla sicurezza del Ministero del Lavoro - fa presente che rientrano nei costi da inserire nel Piano della sicurezza, in riferimento ai c.d. baraccamenti (dormitori, gabinetti, gli spogliatoi realizzati con ...

Partecipazione di cittadini stranieri a corsi di formazione professionali


corsi di formazione professionali: definito il contingentamento triennale 2014/2016 di cittadini stranieri.
Nella Gazzetta Ufficiale n. 254 è presente il decreto del 25 Giugno 2014 dei Ministeri del Lavoro, degli Affari Esteri e dell’Interno, che definisce gli aspetti relativi al contingentamento triennale 2014/2016 di cittadini stranieri sul suolo italiano; i motivi dell’ingresso sono motivati dall’inter...

Riconferma di Marina Calderone alla guida del Consiglio Nazionale Ordine dei Consulenti del Lavoro


Riconferma per Marina Calderone per la Presidenza del nuovo Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro.
Marina Calderone è stata riconfermata per la Presidenza del nuovo Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro relativamente al triennio 2014/2017.La composizione del nuovo Ufficio di Previdenza, oltre a Marina Calderone, si caratterizza per altre figure quali: - Vincenzo Silvestri...

Decreto Giustizia: la Camera lo approva in via definitiva


Approvazione del decreto giustizia da parte della Camera
Il disegno legge A.C. 2681 (Decreto Giustizia) è stato approvato in via definitiva. Questi, oltre a trattare misure di degiurisdizionalizzazione e interventi relativi all’arretrato in materia di processo civile, definisce i seguenti aspetti:In caso di procedimenti civili pendenti è previsto il trasf...

DURC interno: le procedure da rivedere


Disservizi relativi al DURC interno.
Il comunicato stampa del 3 Novembre da parte del Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro, prende in esame le nuove procedure INPS relative al DURC interno e le note di rettifica arretrate. Viene denunciato che, a 4 mesi dall’avvio delle procedure del DURC interno, sono riscontrabi...

Versamenti INAIL per alluvioni in Emilia e Veneto


Dal 17 Novembre riprendono i versamenti INAIL per Emilia e Veneto.
Grazie alla nota dell’INAIL del 3 Novembre (si veda la n. 7080), viene ricordato che in data 17 Novembre 2014 riprenderanno gli adempimenti (i cosiddetti versamenti INAIL) per le zone colpite da calamità naturale.Viene specificato che saranno soggetti ai versamenti INAIL:• Le zone dell’Emilia alluvi...

Uso dei dati di geo-localizzazione: il Si del Garante della privacy


Il Garante della privacy ammette il trattamento dei dati di geo-localizzazione.
Con i provvedimenti dell’11 Settembre e del 9 Ottobre (rispettivamente il n. 3474069 e il n. 3505371), il Garante della Privacy ha ammesso che due società telefoniche possano compiere i trattamenti delle informazioni personali per mezzo dell’attivazione della rilevazione geografica (che implica appu...

Comunicare la chiamata: rilasciata la nuova app lavoro intermittente


Il Ministero del Lavoro ha rilasciato la nuova app lavoro intermittente.
E’ disponibile la nuova app lavoro intermittente rilasciata dal Ministero del Lavoro (si veda il sito cliclavoro); tale innovazione permette al datore di lavoro una gestione semplice e rapida relativa alla comunicazione della “chiamata” nei casi di lavoro intermittente.Una volta effettuato il login,...

Rappresentante dei lavoratori per la sicurezza: i recenti interpelli


I recenti interpelli trattano del rappresentante dei lavoratori per la sicurezza
Il rappresentante dei lavoratori per la sicurezza risulta essere al centro degli interpelli del 6 Ottobre 2014 (si veda il n. 16, 17 e 20). In particolare vengono messe in risalto le difficoltà interpretative e la delicatezza della materia trattata.Grazie agli interpelli è possibile riassumere le ca...

Derogabilità in peius: la sentenza della Corte di Cassazione


Derogabilità in peius da parte dei contratti aziendali per quelli nazionali.
In data 15 Settembre 2014, è stata affrontata dalla Corte di Cassazione la problematica relativa alla derogabilità in peius del contratto collettivo nazionale da parte di quello aziendale. Come precedentemente affermato, è stato considerato il principio per il quale sussiste la possibilità di derog...

Eventi alluvionali atmosferici 2014 in Emilia e Veneto: ripresa degli adempimenti e versamenti


Ripresa degli adempimenti e versamenti tributari non eseguiti.
Il provvedimento dell’Agenzia delle Entrate del 27 Ottobre scorso (n. 136193), ha sancito la ripresa degli adempimenti e versamenti tributari non eseguiti. Ciò fece seguito alle disposizioni conseguenti ad eventi riguardanti l’Emilia ed il Veneto, più precisamente:  • alluvione del 17 e 19 genn...

On line la nuova procedura per le domande di pensione in convenzione internazionale


L'INPS ha definito una nuova modalità relativa alle domande di pensione in convenzione internazionale
Il messaggio dell’INPS del 24 Ottobre (si veda il n. 7973), ha reso pubblica la decisione di rilasciare una nuova versione della procedura on line relativa alle domande di pensione in convenzione internazionale.I residenti in paesi esteri possono inviare la domanda di pensione a patto che: • non sia...

Beneficio contributivo relativo alla contrattazione di II livello: le istruzioni INPS


Le istruzioni dell'INPS riguardanti il beneficio contributivo per la contrattazione di II livello
Il messaggio dell’INPS (n. 7978 del 24 Ottobre), stabilisce le modalità operative atte alla fruizione del beneficio contributivo per l’incentivazione della contrattazione di II livello. La circolare analizza le diverse casistiche che possono prospettarsi e che il datore di lavoro deve osservare.Entr...

Veicoli aziendali: la Fondazione Studi analizza i nuovi obblighi


veicoli aziendali: i nuovi obblighi analizzati dalla Fondazione Studi
La circolare n.18 del 7 Ottobre della Fondazione Studi dei Consulenti del Lavoro, considera i nuovi obblighi di comunicazione relativi all’assegnazione temporanea di veicoli aziendali ai dipendenti. Si ricorda che, in base a quanto previsto dal nuovo codice della strada, tali aspetti saranno operat...

Intestazione temporanea dei veicoli aziendali: ulteriori chiarimenti


Definiti i nuovi obblighi per l'intestazione temporanea dei veicoli aziendali
La circolare n.23743 del 27 Ottobre del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, tratta i casi di intestazione temporanea dei veicoli aziendali.Dando seguito a quanto già disposto nella circolare n. 15513 del 10 luglio, si approfondiscono le tematiche connesse ai nuovi obblighi di comunicazio...