News Amministrazione del personale

Dichiarazione di calamità: 6 Febbraio 2015


La dichiarazione di calamità permette l’accesso ai benefici previdenziali/assistenziali.
L’INPS rende noto che la dichiarazione di calamità per i lavoratori dipendenti di imprese agricole deve essere presentata entro il termine fissato in data 6 Febbraio 2015.La suddetta dichiarazione di calamità permette l’accesso ai benefici previdenziali/assistenziali e la sua presentazione è a caric...

Ricorsi amministrativi ed il passaggio di funzioni


Si sottolinea i ricorsi amministrativi saranno di competenza dei rispettivi organi creati nella DIL.
La circolare del 21 gennaio 2015 del Ministero del Lavoro (si veda la n. 1106), offre delle istruzioni dal punto di vista operativo relativamente ai ricorsi amministrativi ed il passaggio di funzioni alle DIL.I ricorsi amministrativi trattano differenti tipologie di impugnazione: - provvedimenti at...

Proroghe CIGS per cessazione attività: chiarimenti per il completamento


Sono stati forniti dei chiarimenti relativi alle proroghe CIGS per cessazione attività.
La circolare n. 1 del 22 Gennaio 2015 da parte del Ministero del Lavoro, ha chiarito diversi aspetti relativi al completamento per il 2015 delle proroghe CIGS per cessazione di attività.La Legge di Stabilità ha stabilito un’estensione del finanziamento previsto per le proroghe dei trattamenti osserv...

Variazione importi delle indennità antitubercolari


Sono state attuate delle variazioni degli importi riferiti alle indennità antitubercolari.
L’INPS ha reso nota la variazioni degli importi riferiti alle indennità antitubercolari (si veda la circolare n. 2 del 16 Gennaio 2015).La variazione degli importi è di carattere percentuale ed è definita negli art. 1 e 2 del decreto del 20 Novembre 2014 del Ministero dell’Economia.

Causale contributo EBISEP


Il 19 Gennaio 2015 è stata istituita la causale contributo EBISEP.
La risoluzione n. 8/E del 19 Gennaio 2015 dell’Agenzia delle Entrate ha determinato la causale contributo per il finanziamento dell’EBISEP (Ente Bilaterale Settore Privato).In specifico, è stata istituita la causale contributo denominata “EB04” per riscuotere i contributi indirizzati al fondo median...

Causale contributo EBTI


E' stata istituita la causale contributo EBTI.
L’Agenzia delle Entrate ha pubblicato la risoluzione n. 7/E del 19 Gennaio 2015 che istituisce la causale contributo EBTI.E’ quindi possibile destinare i contributi al fine di finanziare l’EBTI (Ente bilaterale Terziario Italiano).La riscossione dei suddetti avviene mediante il modello F24.

Contributo 2013: ministri di culto non cattolico


Adeguamento del contributo 2013 dello Stato indirizzato ai ministri di culto non cattolico.
Il decreto del 7 Ottobre del Ministero del Lavoro (presente nella G.U. n. 14 del 19 Gennaio), presenta l’adeguamento del contributo 2013 dello Stato indirizzato ai ministri di culto non cattolico.L’adeguamento del contributo 2013 è quindi relativo al c.d. “Fondo di previdenza del clero e dei ministr...

INPGI 2015: minimali e massimali


I minimali e massimali INPGI 2015, sono sia retributivi che contributivi per il 2015
La circolare n. 1 del 20 Gennaio 2015 dell’INPGI, prende in considerazione i minimali e massimali per la gestione lavoro dipendente e la gestione separata. I minimali e massimali INPGI 2015, sono sia retributivi che contributivi per il 2015 e derivano da una modificazione dei prezzi al consumo rela...

Fondo politiche attive del lavoro


L’accesso al fondo politiche attive del lavoro si ottiene mediante una domanda di contributo al Ministero.
Il decreto del 14 Novembre 2014 del Ministero del Lavoro (presente sul sito), tratta l’istituzione del fondo politiche attive per il lavoro atto al reinserimento lavorativo (art. 1, co. 125,L. n. 147/13).Le politiche attive hanno come obbiettivo coloro che fruiscono di ammortizzatori sociali e dei l...

Certificato medico: sanzioni al datore di lavoro


Sanzioni al datore di lavoro relative all’inoltro del certificato medico del lavoratore dipendente.
La nota n. 37 del 12 Gennaio 2015 da parte del Ministero del Lavoro, ha stabilito la sanzionabilità del datore di lavoro che non osserva o che adempie in ritardo le richieste dell’INAIL relative all’inoltro del certificato medico del lavoratore dipendente (ex art. 53, co. 8, D.P.R. n. 1124/65).&nbsp...

Retribuzioni convenzionali in Gazzetta Ufficiale


Retribuzioni convenzionali per i lavoratori italiani operanti all’estero.
La G.U. n. 17 del 22 Gennaio 2015, presenta il decreto del 14 Gennaio dei Ministeri del lavoro e dell’economia relativo alle retribuzioni convenzionali per i lavoratori italiani operanti all’estero.In specifico, vengono stabilite le retribuzioni convenzionali da considerare come base: - per il calc...

Marche da bollo antitruffa: approvata la nuova grafica


Approvate la nuova grafica per le marche da bollo antitruffa.
Il provvedimento direttoriale del 12 Gennaio 2015 da parte dell’Agenzia delle Entrate (si veda il n. 2556), prende in considerazione le marche da bollo antitruffa.I suddetti contrassegni, utilizzati per riscuotere l’imposta di bollo, il contributo unificato e il contributo amministrativo per il rila...

Coefficiente di rivalutazione TFR


E' stato comunicato un coefficiente di rivalutazione pari a 1,500000.
Al fine di definire il TFR per il mese di Dicembre 2014 (accantonato al 31 Dicembre 2013), è stato comunicato un coefficiente di rivalutazione pari a 1,500000.L’indice dei prezzi al consumo per Dicembre si attesta al 107,70 per le famiglie di operai e impiegati.

Nuovo servizio di risposta ai quesiti dei consulenti del lavoro


E' nato il nuovo servizio di risposta ai quesiti dei consulenti del lavoro all’INPS.
Il comunicato stampa presente sul sito dei Consulenti del Lavoro, annuncia la nascita di un nuovo servizio di risposta ai quesiti dei consulenti del lavoro all’INPS.Il nuovo servizio è già in funzione ed è possibile visualizzare le prime risposte alle domande.

EBAIS: causale contributo


Determinata la causale contributo “EBAI” per l’EBAIS (Ente bilaterale artigianato industria e servizi).
La risoluzione ministeriale n. 3/E del 15 Gennaio 2015 dell’Agenzia delle Entrate, ha determinato la causale contributo “EBAI” per l’EBAIS (Ente bilaterale artigianato industria e servizi).La riscossione dei contributi fissati per l’EBAIS avviene per mezzo del modello F24.

Causale contributo finanziamento Aster


La causale contributo “1AST” è finalizzata alla riscossione dei contributi.
La risoluzione ministeriale n. 2/E del 15 Gennaio 2015, ha stabilito la causale contributo per il finanziamento dell’Aster. In specifico, la causale contributo è detta “1AST” ed è finalizzata alla riscossione dei contributi (mediante modello F24).Per Aster si intende l’Ente di Assistenza Sanitaria ...

Certificazione Unica CU 2015


Modalità per comunicare i dati della certificazione Unica CU 2015 e l’approvazione delle tecniche telematiche.
Il provvedimento n. 4790 dell’Agenzia delle Entrate ha determinato l’approvazione della certificazione Unica CU 2015 al frontespizio per la comunicazione in via telematica e al quadro CT.La suddetta è inerente al 2014 ed è dotata i istruzioni utili alla sua compilazione.L’Agenzia delle Entrate defin...

Retribuzioni di produttività: sgravio contributivo per dirigenti


si sancisce l’applicabilità dello sgravio contributivo per le retribuzioni di produttività per i dirigenti.
La risposta all’interpello n. 2 del 12 Gennaio 2015 del Ministero del Lavoro, pone delle precisazioni relativamente all’applicabilità dello sgravio contributivo nelle retribuzioni di produttività.In specifico, si sancisce l’applicabilità dello stesso per le retribuzioni di produttività per i dirigen...

TFR in caso di cessazione dell’attività presso Ente Locale e nuovo rapporto lavorativo presso lo Stato


Il diritto del lavoratore di percepire il TFR in caso di cessazione dell’attività lavorativa presso un Ente Locale.
La sentenza n. 24280 del 14 Novembre 2014 della Corte di Cassazione ha determinato il diritto del lavoratore di percepire il TFR in caso di cessazione dell’attività lavorativa presso un Ente Locale.In specifico, se si estingue il suddetto rapporto lavorativo e (senza soluzione di continuità) si inst...

CIG in deroga 2015: diffusione delle linee guida in Veneto


Accordo relativo al CIG in deroga 2015 tra la Regione Veneto e le parti sociali.
La data del 29 Dicembre 2014 segna la sottoscrizione di un accordo relativo agli ammortizzatori sociali in deroga 2015 tra la Regione Veneto e le parti sociali.Il suddetto approva le linee guida per la CIG in deroga 2015, rimanendo aderente a quanto stabilito dal D.L. n. 83473/14, dalla circolare n....

Lavoratori somministrati a tempo indeterminato: procedura di risoluzione


La procedura di risoluzione da seguire per i lavoratori somministrati a tempo indeterminato risiede nell’ art. 7, L. n. 604/66.
In risposta all’interpello n. 1 del 12 Gennaio 2014, il Ministero del Lavoro ha definito la procedura di risoluzione del rapporto lavorativo per giustificato motivo oggettivo dei lavoratori somministrati a tempo indeterminato. Il Ministero si riferisce ai soggetti assunti nell’ambito di gara pubbli...

Modello 770/2015: approvata la versione ordinaria e semplificata


Si è giunti all’approvazione da parte dell’Agenzia delle Entrate del modello 770/2015 Ordinario.
In data 15 Gennaio, si è giunti all’approvazione da parte dell’Agenzia delle Entrate del modello 770/2015 Ordinario.Vengono fornite delle istruzione per la compilazione del suddetto relativo alla dichiarazione di altri sostituti d’imposta (oltre agli intermediari ed altri soggetti). Si ricorda che ...

Operazioni di conguaglio: i chiarimenti


Sono state fornite delle specifiche da parte dell’INPS per quanto riguarda le operazioni di conguaglio di fine anno.
Sono state fornite delle specifiche da parte dell’INPS per quanto riguarda le operazioni di conguaglio di fine anno (si veda la circolare n. 194 del 30 Dicembre 2015). Grazie all'individuazione di alcune specificità relative ai datori di lavoro che optano per il flusso UNIEMENS, viene allegato ...

Assunzione di donne disoccupate: gli incentivi 2015


Il decreto del 22 Dicembre 2014 del Ministero del Lavoro prende in esame l’assunzione di donne disoccupate.
Il decreto del 22 Dicembre 2014 del Ministero del Lavoro, di comune accordo con il Ministero dell’Economia, prende in esame l’assunzione di donne disoccupate.In specifico, vengono considerate le disparità uomo – donna maggiori il 25% nelle assunzioni in riferimento a particolari professioni e settor...

Conduzione di trattori agricoli o forestali: la formazione


Definite le informazioni per lo svolgimento di corsi di formazione per la conduzione di trattori agricoli o forestali.
La circolare n. 34 del 23 Dicembre del Ministero del lavoro, ha fornito informazioni relative allo svolgimento di corsi di formazione indirizzati a lavoratori dediti alla conduzione di trattori agricoli o forestali.Ciò si è reso necessario per garantire un omogeneità nell’applicazione degli obblighi...

Allestimento palchi: definite le istruzioni ministeriali


Sono state rese note le istruzioni operative per l’allestimento palchi e per la loro gestione (le c.d. opere temporanee).
Nella circolare n. 35 del 24 Dicembre del Ministero del Lavoro, vengono rese note delle istruzioni operative finalizzate all’allestimento palchi ed alla loro gestione (le c.d. opere temporanee) in occasione di spettacoli musicali, cinematografici, teatrali e manifestazioni fieristiche.Vengono indivi...

Lavori faticosi e pesanti: presentazione delle domande


Per i lavori faticosi e pesanti la presentazione delle istanze di riconoscimento dovrà avvenire entro il 1° Marzo 2015.
E’ stato reso noto dall’INPS che, in merito a lavori faticosi e pesanti, la presentazione delle istanze di riconoscimento dovrà avvenire entro la data del 1° Marzo 2015 (si veda il messaggio n. 9963 del 30 Dicembre 2014).Ciò riguarda i lavoratori che riescono a soddisfare i requisiti agevolati neces...

Adeguamento ai regolamenti comunitari


Adeguamento ai regolamenti comunitari della circolare direttoriale del 10 Febbraio 2014.
La circolare n. 71299 del 24 Dicembre 2014 del Ministero dello Sviluppo Economico, ha sancito l’adeguamento ai regolamenti comunitari mediante la modificazione e l’integrazione della circolare direttoriale del 10 Febbraio 2014 (si veda la n. 4567).Tale adeguamento è stato necessario grazie ai nuovi ...

Regolamento per la formazione continua dei consulenti del lavoro


E' stato pubblicato il nuovo regolamento per la formazione continua dei consulenti del lavoro.
La circolare n. 1110 del 18 Dicembre del Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro, contiene la pubblicazione del nuovo regolamento per la formazione continua dei consulenti del lavoro. Viene stabilità la possibilità di godere di un debito formativo pari a 9 crediti oltre alla possi...

DPCM in Gazzetta: Flussi di ingresso 2014


Flussi di ingresso 2014: è possibile presentare le domande fino al 30 Agosto 2015.
Il DPCM 11 Dicembre 2014 è stato inserito nella Gazzetta Ufficiale (si veda il n. 300 del 29 Dicembre) ed approfondisce il tema dei flussi di ingresso 2014. In specifico sono considerati gli ingressi nel territorio italiano di 17.850 lavoratori non comunitari per compiere attività di lavoro stagiona...

OT24: disponibile la guida aggiornata per la compilazione


Per l’OT24 disponibile dal sito dell’Inail la nuova guida aggiornata per la compilazione.
L’Inail ha pubblicato, il 12 dicembre 2014, la versione aggiornata della Guida alla compilazione del modello OT24.La domanda di riduzione va presentata solo in modalità telematica compilando l’apposita sezione servizi on line in data 28 febbraio (29 febbraio in caso di anno bisestile) dell’anno per ...

Contributi da riscatto, ricongiunzione e rendite vitalizie: senza sanzioni entro il 28 febbraio 2015


I contributi da riscatto, ricongiunzione e rendite vitalizie non pagati saranno senza sanzioni se erogati entro il 28 febbraio 2015.
Con messaggio n. 9616 dello scorso 12 dicembre, l’Inps ha comunicato che gli assicurati a cui è stata revocata d’ufficio la delega RID sprovvista della clausola a importo fisso possono erogare il versamento dei contributi da riscatto, ricongiunzione e rendite vitalizie non pagati (per i mesi da dice...

Fondi interprofessionali: apportate modifiche al regolamento


Per i Fondi interprofessionali approvato il nuovo regolamento con pubblicazione di apposito decreto.
Il Ministero del Lavoro ha pubblicato il decreto direttoriale n. 96 del 17 dicembre, con cui è stato approvato il regolamento per i Fondi interprofessionali per la formazione continua per la concessione di aiuti di stato esentati ai sensi del regolamento (CE) n. 651/14.

Accordo sindacale per CIG in deroga possibile anche dopo l’inizio delle riduzioni di orario


CIG in deroga possibile anche dopo l’inizio delle riduzioni di orario come da circolare del Ministero del Lavoro.
Con circolare n. 30 dell’11 dicembre 2014, il Ministero del Lavoro ricordando che la stipulazione di un accordo sindacale è il presupposto essenziale per la concessione della CIG in deroga, precisa che, nelle ipotesi in cui non si riesca a stipulare l’accordo in sede istituzionale prima dell’inizio ...

Istruzioni INPS servizi di baby-sitting e per l’infanzia


Per i servizi di baby - sitting e per l’infanzia nuove indicazioni pubblicate sul sito dell’Inps.
Con apposita circolare n. 169 del 16 dicembre, l’Inps facendo riferimento ai contenuti del decreto del Ministero del Lavoro 28 ottobre 2014 pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 287/14, ha comunicato tutte le istruzioni per la fruizione dei servizi di baby sitting e infanzia relativamente al biennio 2...

Sostegno al reddito: tempistiche per il finanziamento degli assegni straordinari


Per il sostegno al reddito l’Inps ha comunicato le tempistiche per il finanziamento degli assegni straordinari.
Per i finanziamento degli assegni straordinari di sostegno al reddito erogati dai Fondi di solidarietà di settore, l’Inps - con messaggio n. 9607 del 12/12 - ha comunicato che la provvista, anticipata dalle aziende esodanti, deve risultare nella disponibilità dell’Istituto prima dell’erogazione dei ...

Contratti di solidarietà: regolarizzazione delle istanze per la concessione di sgravi contributivi


Per gli sgravi contributivi relativi ai contratti di solidarietà il Ministero del Lavoro ha comunicato i cambiamenti con una nuova Circolare.
Con circolare n. 31 in data 11/12/2014, il Ministero del Lavoro ha offerto (come integrazione della circolare n. 23/14) tutte le indicazioni procedurali per la regolarizzazione di documentazioni e istanze per gli sgravi contributivi relativi ai contratti di solidarietà stipulati come da ex art. 1, L...