Cassa Integrazione Guadagni


La Cassa Integrazione Guadagni costituisce lo strumento attraverso il quale lo Stato interviene a sostegno delle imprese che, a causa di situazioni di crisi aziendali o di mercato, sono costrette  a "contrarre" o "sospendere" la propria attività per un periodo di tempo limitato.

L'intervento della CIG consiste nell'erogazione di una" indennità sostitutiva/integrativa" della retribuzione ai lavoratori dipendenti che siano stati sospesi dal lavoro, o abbiano subito una riduzione dell'orario di lavoro a seguito di situazioni di difficoltà dell’azienda.

Per determinare l’ammontare dell’integrazione salariale di cui hanno diritto i lavoratori, si deve tenere conto solo delle ore di lavoro non prestate per effetto delle cause che hanno dato diritto ad accedere alla Cassa Integrazione Guadagni.

La CIG può agire con un intervento ordinario (CIGO) o con un intervento straordinario (CIGS).

A seguito delle situazioni di crisi economica di questi ultimi anni, sono stati introdotte una serie di norme transitorie, con le quali è stata prevista la possibilità “in deroga” alla normativa vigente, di accedere alla "Cassa Integrazione Guadagni Straordinaria" alle imprese in crisi e a categorie di lavoratori subordinati, normalmente esclusi (c.d. "Cassa Integrazione in deroga").

Cassa Integrazione Guadagni a cura del Centro Studi



02/11/2011