Licenziamento

licenziamento

Il licenziamento è una delle forme di estinzione del rapporto di lavoro che, nello specifico, si esplica mediante atto unilaterale del datore di lavoro contenente la dichiarazione al lavoratore di voler risolvere il rapporto subordinato in corso.

Ogni singolo licenziamento deve essere valutato e deve seguire la procedura prevista dalla normativa al fine di definire al meglio il recesso da parte del datore di lavoro e al fine di evitare che il licenziamento possa essere dichiarato illegittimo, inefficace o nullo.

Inoltre, è sempre bene analizzare le conseguenze che possano derivare dal licenziamento intimato al dipendente, a seconda se l’azienda è in regime di tutela reale o di tutela obbligatoria.

Pertanto, la scelta del licenziamento presuppone una conoscenza approfondita della materia, che Cassone e Associati è in grado di offrirvi per assistervi al meglio anche in questa eventualità.